Maggio 18, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Matteo Berrettini rimprovera il pubblico di Melbourne, a Heckler scoppiano i fischi

I riflettori puntati ancora una volta sul comportamento della folla agli Australian Open di martedì sera, quando Matteo Berrettini ha fatto la storia del tennis raggiungendo le semifinali al Melbourne Park battendo Gael Monfils in cinque set.

La settima testa di serie ha battuto la diciassettesima testa di serie francese nei quarti di finale 6-4 6-4 3-6 3-6 6-2 diventando il primo giocatore italiano a raggiungere gli ottavi di finale agli Australian Open.

Guarda il tennis dal vivo con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta dei tornei ATP + WTA comprese tutte le finali. Nuovo su Kayo? Inizia la tua prova gratuita>

Berrettini, che ha raggiunto la finale di Wimbledon l’anno scorso, affronterà ora il 20 volte campione del Grande Slam Rafael Nadal venerdì per un posto nella finale di domenica.

“E’ una sensazione incredibile (essere il primo italiano) e spero che domani ci sia una seconda partita con Yannick Sener”, ha detto Berrettini del suo connazionale, che mercoledì affronterà Stefanos Tsitsipas nei quarti di finale.

“Sono stato davvero contento di me stesso, è stata una bella lotta con Gayle, una grande partita, molte emozioni.

“Pensavo di metterlo nel terzo set ma poi mi sono ritrovato nel quinto. Ho lottato davvero tanto e ho messo tutto in campo”.

Matteo Berrettini ha raggiunto i quarti di finale. (Foto di Mark Metcalfe/Getty Images)Fonte: Getty Images

Si è discusso se la folla indaffarata a Melbourne abbia contribuito a creare un’atmosfera fantastica o sia andata troppo oltre. Alcuni hanno pensato che fosse l’ultima durante l’emozionante vittoria dei quarti di finale di Nick Kyrgios e Thanasi Kokinakis. Martedì mentre gli eroi della loro città natale Chiamato più o meno lo stesso nella loro prossima partita.

Anche Daniel Medvedev Prendi di mira un pubblico con un “QI basso”. Dopo la sua vittoria al secondo turno su Kyrgios.

Quando Berrettini ha rilasciato la sua intervista in campo con l’ex stella del tennis australiano Sam Groth, è stato interrotto da un recensore che ha urlato dagli spalti.

Ciò che è stato detto non era del tutto chiaro, ma parte della presa in giro suonava come “vaffanculo”.

L’italiano si è fermato e ha guardato la fonte del rumore, apparentemente impassibile, mentre altri fan fischiavano il colpevole.

Non ho sentito, disse Brittney. “È pieno di persone e lo adoro – penso che alcuni di loro non siano grandi fan del tennis”.

Questa clip italiana si è guadagnata un nuovo applauso dai fan del tennis che hanno apprezzato il thriller in cinque set con cui è stata trattata.

“Questo è quello che è, lo sai. Non puoi controllare tutti. ” “Penso che essere rispettoso sia qualcosa che devi fare comunque, ma va bene, sto vincendo, sono felice”.

All’inizio del quinto set, James Keothavong ha sentito abbastanza degli spettatori indisciplinati che facevano rumore mentre Moonves tentava di servire.

“Se non vuoi guardare,” disse, “per favore vattene.”

Il gioco è stato interrotto quando la sicurezza ha parlato con il dipartimento del pubblico incaricato di portare via le cose.

In una partita durata tre ore e 49 minuti alla Rod Laver Arena, il 25enne Berrettini ha strappato un doppio break per salire al quinto set dopo che Monfils ha recuperato da due set in meno.

Questa è stata la sesta vittoria di Berrettini in sette incontri da cinque set. Ci sono state diverse partite lunghe, tra cui la massiccia partita di 20 minuti di Berrettini, che ha impiegato 10 punti di pareggio per dargli il vantaggio nel secondo set che è durato 62 minuti.

Ciò significa che il 35enne Monfils, che ha vinto il torneo preliminare di Adelaide e non ha perso un set nelle sue precedenti quattro partite, è stato nuovamente in svantaggio nella sua prima apparizione ai quarti di finale a Melbourne dal 2016, quando ha perso. Quattro set per il canadese Milos Raonic.

Monfils attribuisce la sua recente rinascita all’influenza stabilizzante della sua nuova moglie, la numero 17 del mondo femminile, Elina Svitolina. Il “potente duo” del tennis si è sposato a Ginevra a luglio in vista delle Olimpiadi di Tokyo.

con AFP

READ  L'atleta paralimpico insegna dribbling e varietà ai ragazzi italiani