Novembre 30, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Marvell Milestone: il prossimo mese spedirà 5 miliardi di controller HDD

Marvell lancerà il 5 miliardesimo controller del disco rigido il mese prossimo, un’impresa che ha impiegato 25 anni per raggiungere l’azienda.

“Il risultato è una testimonianza della continuità aziendale degli HDD di Marvell e sottolinea il continuo impegno dell’azienda nell’investire e nello sviluppo di prodotti HDD e IP Bravera™ avanzati per soddisfare la sempre crescente necessità di capacità di archiviazione”, ha spiegato la società in un comunicato stampa.

Marvell è stata in prima linea in una nuova spinta per la trasformazione digitale in corso in molti settori: servizi cloud, pagamenti digitali, intelligenza artificiale e 5G, che richiedono una maggiore capacità di archiviazione dei dati. Le soluzioni di preamplificatore e controller HDD interno Bravera di Marvell alimentano oltre 1.500 brevetti relativi ai dischi rigidi, nonché 18 generazioni di indirizzi IP di canali di lettura.

Dan Christman, Executive Vice President, Storage Group di Marvell, ha dichiarato:Raggiungere 5 miliardi di controller HDD è un risultato enorme e vorremmo prenderci un momento per ringraziare i nostri clienti e partner di lunga data per la loro fiducia e cooperazione in molti anni. Celebriamo questo traguardo insieme a loro“.

Ha completato:Rimaniamo profondamente impegnati nel mercato dei dischi rigidi e continueremo a investire nelle principali tecnologie Bravera che stanno sviluppando la prossima generazione di infrastrutture di archiviazione dati cloud.“.

Joel Derwes, Vice President of Electronic Supply Chain di Seagate, ha spiegato:In qualità di fornitore di fiducia da oltre 25 anni, Marvell ha collaborato a una serie di novità nel settore di Seagate, tra cui la fondazione seed HDD SoC. Con lo spazio dati che raddoppia ogni tre anni, promuovere l’innovazione con partner chiave come Marvell sarà fondamentale per supportare la crescita della capacità collettiva e aumentare il valore per i nostri clienti.“.

READ  I volti dei videogiochi potrebbero finalmente iniziare a distruggere la Ripper Valley

Kyle Yamamoto, Vice President della Business Unit di Toshiba America per i componenti elettronici, HDD ha dichiarato:Le tecnologie di controller e preamplificatore per HDD di Marvell si sono dimostrate utili nello sviluppo di prodotti HDD con capacità in scala cloud. Ci congratuliamo con Marvell per il suo incredibile risultato e, in qualità di uno dei nostri fornitori più affidabili e strategici, non vediamo l’ora di continuare a collaborare nello sviluppo di soluzioni avanzate per soddisfare la domanda di scalabilità nel cloud ultra-wide-range.“.

Ravi Bendicanti, Senior Vice President of Product Management and Marketing, Hard Disk Business Unit di Western Digital, ha dichiarato:Il mondo dei dati è in rapida evoluzione e in crescita guidato da nuove applicazioni in AI/ML, blockchain, IoT, smart video e altro, il tutto alimentato dal cloud, e non c’è dubbio che i dischi rigidi continueranno a essere un elemento essenziale per aiutare i clienti immagazzinano di più e fanno di più con i loro dati. Congratulazioni a Marvell per aver raggiunto questo traguardo significativo e per essere parte dell’ecosistema fondamentale e critico di Western Digital, offrendo soluzioni di storage innovative per aiutare il mondo a stare al passo con la crescita dei dati e creare valore per i nostri clienti.“.

John Chen, Vice Presidente di TRENDFOCUS ha aggiunto:Ricaricare i 5 miliardi di console HDD di Marvell non è un’impresa da poco, consentendo a circa 4,9 zettabyte di caricare in quel lasso di tempo. Questo risultato è una testimonianza dell’impegno e della leadership dell’azienda nel progresso della tecnologia dei dischi rigidi. La continua innovazione di Marvell ha fatto progredire il settore dei dischi rigidi per le spedizioni di capacità di registrazione. Poiché la domanda insaziabile di dischi rigidi exabyte nel cloud continua a crescere, Marvell è ben posizionata per rimanere un leader del settore con il suo focus strategico sull’infrastruttura di archiviazione e il suo portafoglio di HDD IP all’avanguardia.“.

READ  Sony fa marcia indietro sulla controversa decisione dello store di Vita e PS3