Gennaio 24, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Marina Granovskaya ammette il successo del Chelsea durante una rara apparizione pubblica

Granovskaya è l’allenatore del Chelsea dal 2013, lavorando su una serie di importanti trasferimenti e contratti durante i suoi otto anni con il club della Premier League.

scarica il video

Il video non è disponibile

Nelle foto: Chelsea – Leeds

L’allenatore del Chelsea Marina Granovskaya ha affermato che non c’era “nessun segreto” per il successo del club e ha dichiarato: “Siamo una squadra fantastica dentro e fuori dal campo”.

Il russo ha fatto una rara apparizione pubblica per ritirare il premio come miglior allenatore di club nel calcio europeo dal quotidiano sportivo italiano Tuttosport.

Ricopre il ruolo di Chelsea Manager dal 2013 ed è responsabile del mercato trasferimenti e contratti.

Il club di Roman Abramovich ha vinto la Champions League la scorsa stagione sotto la guida del nuovo allenatore Thomas Tuchel.

Granovskaya ha dichiarato: “È strano ricevere un premio personale per i risultati della squadra.

“Non sapevo nemmeno che esistesse e sono entusiasta di riceverlo, perché è il risultato del lavoro di squadra”.

Qual è il più grande successo di Marina Granovskaya al Chelsea? Condividi la tua opinione su Sezione commenti

Il Chelsea ha vinto la sua seconda Champions League nel 2021
(

foto:

David Ramos / PISCINA / EPA-EFE / REX / Shutterstock)

“Non c’è un segreto per il successo del Chelsea”, ha continuato.

“O almeno, non lo so. Altrimenti sarebbe più facile vincere anno dopo anno. Ma so che dietro ogni successo c’è un lavoro di squadra quotidiano e una comunicazione. Il Chelsea è una squadra fantastica dentro e fuori dal campo”.

La squadra di West London ha forti legami con l’Italia, con gli ex giocatori Gianluca Vialli e Roberto Di Matteo che servono come allenatori mentre Gianfranco Zola era l’assistente di Maurizio Sarri.

“Ora abbiamo [Carlo] Granovskaya ha dichiarato: “Kudisini è in squadra e Jorginho è in campo.

“Non siamo italiani come una volta, forse questo è un periodo tedesco, ma il rapporto con l’Italia è ancora molto forte e non finirà mai”.

Badri, giocatore del Barcellona, ​​ha vinto il premio Golden Boy come miglior giovane d’Europa, davanti a Judd Bellingham del Borussia Dortmund. Robert Lewandowski ha vinto il premio Golden Player 2021.

Per saperne di più

Per saperne di più

READ  Giorno 15 Programma Eventi Aggiornamenti dal vivo Dive Tom Daly Annika Schleu Cavallo che piange Transgender Calciatore Quinn