Novembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Manitoban Diane Chikodi è la “prima studentessa di dottorato in scienze della salute” del paese

Pertanto, Diane Chikodi rappresenterà il Canada alla Conferenza di Lindau in Germania, dove presenterà il suo lavoro di ricerca a una giuria di dodici premi Nobel.

È un po’ incredibileLei scoppia nel mezzo di due risatine. Dice di essere arrivata prima in Canada dopo un processo molto selettivo in diverse fasi a livello regionale e nazionale Ancora… sotto shock.

In ogni fase, i candidati devono presentare e difendere i loro progetti agli scienziati e ai vincitori del Premio Gairdner, che viene assegnato ogni anno a cinque persone il cui lavoro rappresenta un risultato tangibile nel campo della scienza medica.

Diane Chicody (a sinistra), alla presentazione del Premio Lindau al Canadian Student Health Research Forum di Winnipeg.

Foto: Università di Manitoba

La studentessa di dottorato Diane Chicody non è stata solo una delle cinque vincitrici del Premio Gairdner di quest’anno, ma ha anche conquistato il primo posto nelle fasi successive, guadagnandosi il Premio Lindau.

Grazie a questo premio, si recherà in seguito in Germania, dove avrà l’opportunità di incontrare i precedenti vincitori del Premio Nobel.

È insolito che uno scienziato vinca un premio NobelDiane Chikodi reagisce.

Per lei, la verità Poter fare ricerca in Canada, laurearsi in un dipartimento dell’Università di Manitoba e rappresentare il Canada in Germania davanti ai premi Nobel è davvero fantastico..

Ci dà l’opportunità di presentare la nostra ricerca davanti a un pubblico più ampio e davanti a studiosi famosi, ci sono molte opportunità per me di poter condividere le mie conoscenze e imparare da queste persone.lei completa.

Secondo il professor Jean-Eric Ghia, che dirige il lavoro di uno studente di dottorato nel Dipartimento di Immunologia dell’Università di Manitoba, con questa distinzione Diane Chicody. Pertanto può essere considerato il miglior dottorando in scienze della salute in Canada.

READ  Nuova casa di cura per attrarre giovani medici

Sono così orgoglioso di lei! Non sono sicuro che accadrà di nuovo al nostro laboratorioha scritto in una lettera.

Ricerca avanzata e cura delle malattie infiammatorie

Uno studente di dottorato dell’Università di Manitoba è interessato alle malattie infiammatorie intestinali, le più famose delle quali sono il morbo di Crohn e la colite ulcerosa.

Secondo lei, gli studi hanno rivelato che la cromogranina A è la molecola implicata nella gravità della colite ulcerosa nei topi ed è collegata alla formazione di ulcere.

Il mio ruolo è valutare il ruolo di questa molecola direttamente sulle cellule che ricoprono le pareti dell’intestino, dove compaiono le ulcere, e vedere se possiamo utilizzarla come bersaglio terapeutico.spiega la signora Chicody.

Altre ricerche hanno dimostrato che la Cromogranina A potrebbe avere un ruolo e devo mostrare i meccanismi della Cromogranina A nella gravità o assenza di gravità della malattia sulle pareti intestinali.

cadere in futuro

Per coloro che sono al secondo anno di dottorato, non è troppo presto per pensare a progetti futuri. Se tutto va bene, finirà i suoi studi in 4 anni con un focus sull’insegnamento.

Dopo i miei studi, vorrei diventare un insegnanteDisse sorridendo francamente.

È anche desiderosa di proseguire gli studi post-dottorato al fine di approfondire le sue conoscenze e dare un contributo maggiore alle questioni mediche ora e in futuro.

Ci sono malattie come il morbo di Crohn, che prima ne colpivano solo pochi, ma ora il numero è in aumento. […] Poter fare ricerca per trovare cure per queste malattie è una delle cose che vorrei fare.

Con informazioni di Simone Deschamps