Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Mandaviya incontra i ministri della salute di Regno Unito, Brasile e Italia

Il ministro della Sanità dell’Unione, Mansukh Mandavia, ha dichiarato domenica di aver interagito con il suo omologo italiano Roberto Speranza sulla priorità dei viaggi per gli studenti indiani vaccinati iscritti alle istituzioni educative in Italia e sulla promozione della cooperazione bilaterale in materia di salute e medicina.

Mandaviya è a Roma, in Italia, per la riunione dei ministri della salute del G20.

Ha detto in una serie di tweet: “Un’interazione è stata effettuata con il signor Roberto Speranza, ministro della Salute italiano, per rafforzare la cooperazione bilaterale tra i due paesi nel campo della salute e della medicina”.

“Abbiamo discusso di dare priorità nei viaggi agli studenti indiani vaccinati iscritti agli istituti scolastici italiani. Ha anche invitato le aziende farmaceutiche italiane a investire ed espandere la propria attività in India”, ha aggiunto.

In un altro tweet, il ministro ha affermato di aver invitato il ministro di Stato britannico per la sanità e l’assistenza sociale Sajid Javid a visitare l’India e ha discusso con lui una tabella di marcia per un nuovo dialogo sulla salute tra i due paesi.

Ha detto: “Il Regno Unito apprezza la gestione del COVID da parte dell’India e si congratula con essa per aver somministrato la prima dose del vaccino #COVID19 a più della metà della popolazione”.

“Le nostre discussioni includevano modi per far progredire la salute digitale e migliorare l’accesso a nuovi paradigmi di telemedicina”, ha detto Mandavia del suo incontro con Javid, aggiungendo di aver evidenziato varie aree di collaborazione nel settore sanitario.

Mandavia ha anche incontrato la sua controparte brasiliana.

“Abbiamo avuto un’eccellente discussione con il signor Marcelo Quiroga, ministro della Salute del Brasile, per una migliore collaborazione nel settore sanitario. Abbiamo parlato di One Health e dell’introduzione della Nano-Urea per risultati migliori. Abbiamo anche offerto il pieno supporto dell’India per aiutare il Brasile a combattere tubercolosi”, ha twittato.

READ  OCSE: il PIL accelera ma resta al di sotto dei livelli pre-pandemia

In un altro tweet pubblicato nella tarda serata di domenica, ha dichiarato: “Partecipa alla riunione dei ministri della salute del G20 del 2021 ospitata dalla Presidenza italiana @G20org con il titolo La risposta congiunta di persone, pianeta e prosperità in India per monitorare l’impatto sulla salute globale del # pandemia di COVID19, con una valutazione dettagliata dei suoi risultati nell’attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile.

(PTI)