Giugno 17, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Manchester United facile vincere l’European League, l’Arsenal con lo Slavia

Il Manchester United ha battuto il Granada 2-0 nell’andata dei quarti di finale di Europa League in Spagna, giovedì, mentre l’Arsenal ha concesso il pareggio ai tempi di recupero nell’1-1 casalingo contro i campioni cechi dello Slavia Praga.

Marcus Rashford è scoppiato in una lunga palla spruzzata sul campo da Victor Lindelof per portare lo United in vantaggio a Los Carmenes al 31 ‘contro una squadra alla loro prima superba presenza europea.

Bruno Fernandez ha trasformato un calcio di rigore nel finale dopo che Jan Etiqui lo ha colpito dal dischetto, con il calcio di rigore del centrocampista portoghese per mano di Roy Silva.

“Lui (Rashford e Fernandez) sono stati eccezionali, molto importanti per noi”, ha detto a BT Sport il tecnico dello United Ole Gunnar Solskjaer.

“E ‘stata un’ottima operazione di Rashford, ha preso la palla in modo fantastico. Bruno è molto fiducioso nei calci di rigore anche se il portiere ha quasi parato”.

Ma Solshire salterà il trio sospeso del capitano Harry Maguire, Luke Shaw e Scott Maktominay nella seconda tappa all’Old Trafford la prossima settimana.

“Non è stata una notte perfetta.” “Abbiamo ricevuto tre cartellini gialli e tre squalifiche. 2-0 è un ottimo risultato. Sappiamo quanto sia difficile venire in Spagna”, ha aggiunto.

Yangel Herrera ha colpito il Granada mentre il nazionale spagnolo David De Gea ha mantenuto la porta inviolata nella sua prima apparizione con lo United dalla fine di febbraio.

– L’Arsenal inciampa in casa –

Lo scarso livello dell’Arsenal in campionato sotto Mikel Arteta ha lasciato l’Arsenal con la European League come sua unica speranza quest’anno, ma al secondo posto nel 2019 è stata negata la vittoria sugli Emirati dopo un colpo di testa al 94 ‘di Thomas Halls.

READ  Arsenal e Man United avanzano in Europa in semifinale

Nicolas Pepe è uscito dalla panchina per portare l’Arsenal in vantaggio quattro minuti prima della fine, ma Halls ha annuito su calcio d’angolo ed ha esteso l’imbattibilità di Slavia a 22 partite, avendo già eliminato Leicester City e Rangers.

“Il risultato finale lascia un retrogusto duro”, ha detto Arteta.

“La partita era sotto controllo. Abbiamo segnato il gol che volevamo, ma abbiamo anche sprecato qualche grande occasione.

“Abbiamo giocato due o tre palloni che non dovremmo giocare e ci mettiamo dietro e prendiamo in angolo. Ci mettiamo dei corpi e potrebbe succedere. Questo cambia il feeling dopo la partita”.

La Roma, unica squadra italiana rimasta in Europa in questa stagione, è tornata in svantaggio per sconfiggere 2-1 l’Ajax ad Amsterdam per quattro volte campione d’Europa.

Davy Klasen ha portato in vantaggio l’Ajax poco prima della fine del primo tempo, ma il rigore sbagliato di Dusan Tadic ha segnato una svolta quando il portiere della Roma Pau Lopez ha bandito lo sforzo serbo pochi istanti prima del pareggio degli ospiti.

La punizione di Lorenzo Pellegrini al 57 ‘ha saltato la mano del portiere dell’Ajax Kjell Sherpen e Roger Ibanez ha vinto la partita a favore della Roma in ritardo su un bel pallone.

Il Villarreal di Unai Emery ha sconfitto la Dynamo Zagreb in Croazia, dove un calcio di rigore di Gerrard Moreno ha assicurato la vittoria per 1-0 prima del primo tempo.

Emery ha vinto la European League per tre anni consecutivi con il Siviglia e ha portato l’Arsenal alla finale del 2019.

Mw / dj