Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’uomo di Memphis Ezekiel Kelly guida in giro sparando alle persone, affollandosi su Facebook

Menfi: La polizia ha detto che un uomo che stava guidando per la città sparando alle persone durante una furia durata ore che ha costretto le persone in preda al panico a mettersi al riparo, è stato arrestato.

La portavoce della polizia di Memphis, Karen Rudolph, ha detto che il 19enne Ezequiel Kelly è stato arrestato poco dopo le 21:00 di mercoledì (12:00 AEST). Sono passate circa due ore da quando la polizia ha inviato un avviso dicendo che un uomo alla guida di una Infiniti azzurra era responsabile di diverse sparatorie in città. La polizia ha detto che in seguito ha convertito i veicoli in una Toyota grigia.

La polizia di Memphis dice di voler parlare con Ezekiel Kelly, 19 anni, della sparatoria.a lui attribuito:Polizia di Menfi

Non si sapeva immediatamente se qualcuno fosse stato ucciso. La polizia ha detto che ha registrato le sue azioni su Facebook.

L’Università di Memphis ha inviato una lettera agli studenti affermando che c’erano state sparatorie vicino al campus. Il Rhodes College, situato a circa 6 km dall’università, consigliava agli studenti sia dentro che fuori dal campus di rifugiarsi sul posto.

L’area in cui fu catturata Kelly era a circa 18 chilometri dall’Università di Memphis ea circa 19 chilometri dal Rhodes College. La polizia di Southaven, Mississippi, a sud di Memphis, dietro il confine di stato, ha detto che Kelly ha rubato un’auto in una stazione di servizio prima di essere nuovamente arrestata a Memphis.

“Se non devi uscire, rimani dentro fino a quando il problema non sarà risolto”, ha detto la polizia di Memphis su Twitter prima dell’arresto.

READ  Il leader Mongrel Mob in Nuova Zelanda concede l'esenzione essenziale per i lavoratori per aiutare a potenziare i test COVID | Nuova Zelanda

Rudolph ha detto alla televisione locale che la polizia non conosceva il motivo dietro la sparatoria.

La città di Memphis è stata scossa da diversi omicidi di alto profilo nelle ultime settimane, tra cui l’uccisione di un prete durante un furto d’auto alla luce del giorno nel suo vialetto, l’uccisione di un attivista durante una discussione per soldi e l’omicidio di una donna che aveva stato rapito mentre si alzava. Era in gara prima dell’alba.