Maggio 20, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’ultimo spin-off di League of Legends di Riot arriva su Netflix Games come esclusiva mobile

Netflix ha annunciato che aggiungerà due nuovi titoli alla sua piccola ma in costante crescita di giochi per dispositivi mobili, incluso il più recente di Riot League of Legends spin off. A partire da oggi, gli utenti possono giocare Dungeon nani e Caos hextech su dispositivi Android e iOS gratuitamente con un abbonamento Netflix.

Dungeon nani, sviluppato da Hyper Hippo, è un dungeon crawler inattivo che continua a funzionare se l’app non è attiva. Controlli un gruppo di cinque nani che abbattono muri e mostri per rivendicare a poco a poco la loro casa sotterranea. Continuano la loro immersione nel dungeon anche se non stai giocando attivamente, premiandoti con il bottino e le armi che hanno trovato ogni volta che torni.

La più notevole delle due versioni è Caos hextech, un corridore ritmico con personaggi e luoghi di Riot Games League of Legends. Sviluppato da Choice Disposizioni, Caos hextech è pubblicato da Fucina antisommossa, il braccio editoriale di Riot Games che offre giochi più piccoli e autonomi ambientati nel League of Legends universo. Caos hextech è già stato lanciato su console e PC ma ha fatto scalpore quando è stato annunciato che lo sarebbe stato disponibile su dispositivo mobile come esclusiva Netflix, rendendolo il più grande lancio di giochi mai realizzato per il servizio di streaming.

L’incursione di Netflix nei giochi è iniziata con la sua programmazione, creando programmi interattivi per la scelta della tua avventura Specchio nero, Infrangibile Kimmy Schmidt, e altro ancora. La società ha quindi segnalato ad alta voce di voler aggiungere i giochi al suo servizio di streaming assumendo Mike Verdu, un ex dirigente di EA e Oculus, come Vicepresidente dello sviluppo del gioco e acquisizione Senza buoi sviluppatore Night School.

READ  AMD afferma che FSR 2.0 funzionerà su Xbox e queste schede grafiche Nvidia

Inizialmente, le offerte di gioco di Netflix non andavano oltre la tariffa mobile che non sembrerebbe fuori luogo, soffocando la sezione giochi di qualsiasi app store. Ma l’aggiunta di Caos hextech segnala che Netflix vuole competere non solo per i giocatori mobili occasionali, ma anche per i giocatori seri (™). Nell’era del grande consolidamento nell’industria dei giochi, quando le grandi società con portafogli più grandi si accaparrano tutto quello che c’è in vista Netflix offre essenzialmente una piattaforma esclusiva di un gioco pubblicato da Riot è un grosso problema.

Entrambi Dungeon nani e Caos hextech sono gratuiti su iOS e Android, senza pubblicità e disponibili solo con un abbonamento Netflix.