Novembre 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’ultima guerra russo-ucraina: cosa sappiamo il giorno 237 dell’invasione | Ucraina

  • Lunedì Mosca ha intensificato gli attacchi in tutta l’Ucraina. Quattro persone sono state uccise e l’elettricità è stata interrotta In una serie di attacchi di droni kamikaze nella capitale. Il primo ministro ucraino, Denis Shmygal, ha affermato che la Russia ha lanciato cinque attacchi a Kiev, oltre ad attacchi alle strutture elettriche nelle regioni di Sumy e nel centro di Dnipropetrovsk, che hanno lasciato centinaia di città e villaggi senza elettricità.

  • in un altro luogo, Almeno tre persone sono rimaste uccise quando un aereo da guerra russo si è schiantato vicino al confine con l’Ucraina. Le agenzie di stampa, citando il ministero della Difesa, hanno riferito che l’aereo ha bombardato una zona residenziale nella città di Yeysk, nel sud-ovest della Russia. Le autorità locali hanno affermato che i piloti erano riusciti a decollare prima dell’incidente, ma diversi residenti sono stati portati in ospedale con ferite. Il ministro della Salute Mikhail Murashko è stato citato dall’agenzia di stampa TASS per aver affermato che tre persone erano morte e altre 19 erano rimaste ferite. Il ministero delle Emergenze aveva annunciato in precedenza che erano morte sei persone. Il motivo della discrepanza non è stato immediatamente chiaro.

  • L’Ucraina ha annunciato che più di 100 prigionieri erano stati scambiati con la Russia In quello che ha descritto come il primo scambio di sole donne con Mosca dopo quasi otto mesi di guerra. “Più prigionieri russi abbiamo, prima saremo in grado di liberare i nostri eroi. Ogni soldato ucraino e ogni comandante in prima linea dovrebbe ricordarlo”, ha detto Zelensky.

  • Nel sud, le truppe ucraine avanzavano sempre più verso la grande città di Kherson, a nord della Crimea. Kherson è una delle quattro regioni dell’Ucraina che Mosca ha recentemente affermato di annettere.

    READ  Cosa significa la bolla di viaggio NZ-Cook Island per l'Australia
  • Il ministro degli esteri ucraino Ha chiesto all’Unione Europea di punire l’Iran Fornire alla Russia droni kamikaze che lunedì hanno ucciso almeno quattro civili a Kiev.

  • L’Iran ha ribadito lunedì di non aver fornito alla Russia droni da utilizzare in Ucraina. Le notizie pubblicate sull’Iran che fornisce alla Russia droni che hanno ambizioni politiche e vengono diffuse da fonti occidentali. “Non abbiamo fornito armi a nessuno dei paesi in stato di guerra”, ha affermato Nasser Kanaani, portavoce del ministero degli Esteri iraniano. Josep Borrell, capo della politica estera dell’Unione europea, ha affermato che il blocco cercherà “prove concrete” sulla partecipazione dell’Iran alla guerra della Russia contro l’Ucraina.

  • L’Unione Europea ha deciso di istituire una missione per addestrare 15.000 soldati ucraini. Fornirà anche altri 500 milioni di euro per aiutare ad acquistare armi. Quello I ministri degli Esteri dell’UE riuniti lunedì hanno approvato la missione di addestramento biennale, che coinvolgerà varie forze dell’UE fornendo istruzione di base e specializzata ai soldati ucraini, in Polonia e Germania. I funzionari sperano che la missione, che dovrebbe costare 107 milioni di euro, sia operativa entro metà novembre.

  • I funzionari israeliani hanno rifiutato di commentare i commenti di Dmitry Medvedev, l’ex presidente russo, secondo cui Tel Aviv si stava preparando a fornire aiuti militari all’Ucraina. In un telegramma lunedì, Medvedev, attualmente vice capo del Consiglio di sicurezza russo, ha messo in guardia Israele dall’armare Kiev, definendola una “mossa sconsiderata” che “distruggerebbe le relazioni tra i nostri due paesi”. Israele ha cercato di mantenere una posizione neutrale, poiché fa affidamento sulla Russia per facilitare le sue operazioni contro gli attori legati all’Iran in patria Siria.

    READ  L'Unione Europea approva all'unanimità la candidatura dell'Ucraina all'adesione
  • Marina Ovsianikoval’ex giornalista televisivo russo che a marzo ha organizzato una protesta contro la guerra in diretta fuggito dal paeseSecondo il suo avvocato.