Settembre 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’UE approva il piano italiano di trasferire alcuni prestiti garantiti dallo Stato ad AMCO

Milano – La Commissione europea venerdì ha dato il via libera a un piano per trasferire alcuni dei prestiti garantiti dallo stato italiani dalle banche a una nuova piattaforma gestita da uno specialista in crediti inesigibili di proprietà statale. AMCOL’operazione sarà regolata senza alcun aiuto statale.

L’Italia ha detto alla Commissione di essere disposta a consentire alle banche di rifinanziare 12 miliardi di euro di prestiti fuori bilancio, ha scritto l’organo di governo dell’UE in una nota.

“Questo piano aiuterà l’Italia a recuperare i propri debiti, riducendo al contempo l’impatto delle garanzie statali esistenti sul bilancio nazionale e offrendo buone opportunità ai mutuatari”, ha affermato Margrethe Vestager, commissaria europea alla Concorrenza.

La commissione ha rilevato che, in base al regime, il governo italiano sarebbe stato remunerato in linea con le condizioni di mercato.

È stato anche scoperto che vendeva prestiti a una piattaforma gestita da AMCO Anche i potenziali nuovi prestiti che offre saranno basati su condizioni di mercato.

quando Covid-19 pandemia, l’Italia ha pagato 277 miliardi di euro (277,42 miliardi di dollari). Covid– Il debito societario relativo è significativamente più alto che in altri paesi europei.

2,7 milioni di piccole e medie (PMI) Le imprese italiane che hanno ricevuto prestiti garantiti dallo Stato stanno ora vedendo salire alle stelle i prezzi di elettricità e gas.

($ 1 = 0,9985 euro)

READ  Il carro cerimoniale rimane intatto nel sito di uno scavo illegale da parte degli archeologi di Bombay