Maggio 20, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Ucraina vince l’Eurovision 2022 in Italia

L’Italia è al sesto posto con Privacy Di Mahmoud & Blanco.

L’Ucraina ha vinto l’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest sabato sera nella città di Torino, nel nord Italia. Stefania Dalla banda Kalush.

Il gruppo folk-rap ucraino, non volendo vincere la 66a Eurovision, ha vinto il titolo con 631 punti, avanzando al primo posto con 439 voti del grande pubblico.

Le Kalush Bands sono 165 punti davanti al secondo classificato inglese Sam Ryder Uomo spazialeChanel Terrero è arrivato terzo per la Spagna Slomo.

Accogliendo con favore la notizia di questa vittoria, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zhelensky ha scritto sui social media: “Credo che la nostra serie di vittorie consecutive nella guerra con il nemico si stia avvicinando. Slava Ucraina!”

Il successo della band Kalush – la sua esibizione a Torino si è conclusa con un appello: “Per favore aiutate l’Ucraina, aiutate Mariupol, aiutate l’Azovstal in questo momento” – ovvero l’Ucraina ospiterà l’Eurovision l’anno prossimo.

Sei membri della band Kalush hanno ricevuto un permesso speciale per lasciare l’Ucraina per Porton, che ora detiene tre titoli Eurovision dal suo debutto nel lungo concorso di canzoni nel 2003.

Zhelensky ha esortato il pubblico a votare per l’Ucraina prima delle finali, dicendo che la città ospitante per l’Eurovision 2023 dovrebbe trovarsi a Mariupol “indipendente, pacifica e ristrutturata”.

Congratulandosi con la Kalush Orchestra e l’Ucraina, la presidente della Commissione europea Ursula van der Leyen ha scritto su Twitter: “La tua canzone ha conquistato i nostri cuori stasera. Celebriamo la tua vittoria in tutto il mondo. L’Unione europea è con te”.

Ingresso in Italia, Privacy Di Mahmoud & Blanco, è arrivato sesto alla finale di quest’anno, è stato seguito da oltre 200 milioni di telespettatori e condotto da Mika, Laura Boucini e Alessandro Satellan.

READ  L'Italia accusa i lavoratori delle Ong per favoreggiamento all'immigrazione illegale dalla Libia

Il clou della serata è stata l’esibizione della band romana Meneskin, che lo scorso anno ha vinto il titolo a Rotterdam. GT e Pooni.

Gigliola Cinquetti, che 58 anni fa vinse la canzone dell’Eurovision per l’Italia, salì sul palco anche alle Olimpiadi di Balasport. Non ho letà A Copenaghen nel 1964.