Luglio 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Lucas Leva parla della finale di Champions League e dei progetti futuri in Italia

Lucas Leva ha esteso il suo sostegno al Liverpool in vista della finale di Champions League, toccando i suoi piani futuri in Italia.

Il centrocampista brasiliano ha firmato un contratto da 5,5,7 milioni con i Reds nell’estate del 2017, che sembra un affare vista la sua importanza per Simone Inzaki e poi Mauricio Sari. Ora, cinque anni dopo, Lucas Leva lascia il club a parametro zero.

parla Gianluca di MarcioLucas Leva attende per la prima volta la finale di Champions League di stasera tra Liverpool e Real Madrid.

Questa è la partita più importante per la squadra europea. Sarà dura oggi, ma ho molta fiducia che il Liverpool possa vincere perché ha una grande stagione e spero che finisca nel migliore dei modi oggi.

Nizam ha vinto sette finali di fila? Sì, ma il Liverpool ha giocato tre finali negli ultimi cinque anni e ne ha perse alcune, e ha una grande esperienza. In giochi come questo i dettagli fanno la differenza. Spero che il Liverpool faccia meno errori oggi. Vincerà chi fa meno errori.

Il 35enne centrocampista brasiliano ha poi parlato dei suoi progetti per il futuro e se gli piacerebbe restare in Italia. Di recente è stato collegato con un cambio all’Inter di Inzaghi.

La mia avventura con la Lazio è finita. Adesso devo aspettare, vado in vacanza, vediamo. L’Italia è il Paese che mi ha fatto stare bene fin dal primo giorno e la mia famiglia si è abituata.

Vedremo in futuro se c’è la possibilità di continuare, non è un preconcetto, forse posso restare.

In cinque anni con lui Lazio, Leva ha giocato 198 partite in tutte le competizioni, ha segnato sette gol e fornito 21 assist. È stato un elemento chiave della squadra che ha vinto la Coppa Italia 2019 e due titoli di Supercoppa Italina.

READ  Matteo Bertini fa la storia italiana con Lorenzo Soneko Wimbledon Ultimi 16 posti | Tour ATP