Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’offerta dell’Italia per Euro 2032 ottiene il sostegno del nuovo governo

Commento

ROMA – Il nuovo ministro dello Sport del governo italiano ha firmato una lettera alla Uefa a sostegno della candidatura del Paese ad ospitare l’Europeo 2032.

“Lo sviluppo sostenibile e a lungo termine degli stadi sportivi italiani è una delle priorità del governo”, ha affermato lunedì il ministro ed ex presidente della Serie B Andrea Abodi in un comunicato diffuso dalla Federcalcio italiana. “La candidatura dell’Italia a Euro 2032 è un fattore fondamentale per accelerare questo processo”.

La lettera di Abodi sarà allegata al documento preliminare di offerta in scadenza alla UEFA la prossima settimana, che dovrebbe includere una dichiarazione di sostegno da parte del governo.

I documenti finali dell’offerta dovrebbero essere presentati a marzo e l’host sarà selezionato dalla UEFA a settembre 2023.

L’Italia ha vinto gli Euro come host nel 1968 e ha ospitato anche l’edizione 1980 – vinta dalla Germania Ovest – e quattro partite di Euro 2020.

Il Mondiale del 1990 è stato l’ultimo grande torneo di calcio disputato interamente in Italia e molti degli stadi del Paese non vengono rinnovati da oltre trent’anni.

La UEFA deciderà anche l’host di Euro 2028 del prossimo anno.

Un’offerta congiunta Regno Unito-Irlanda per il 2028, Turchia per il 2028 o 2032 e Italia che si concentra solo sul 2032.

La Russia aveva precedentemente annunciato un annuncio di interesse per il 2028 o il 2032, ma è stata rimossa da quel processo a causa della guerra in Ucraina.

Copertura della Coppa del Mondo AP: https://apnews.com/hub/world-cup e https://twitter.com/AP_Sports