Settembre 27, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia vince ancora con gli Stati Uniti nella pallanuoto olimpica maschile

L’Italia si riunisce per una drammatica vittoria 12-11 sugli Stati Uniti nella pallanuoto maschile alle Olimpiadi di Tokyo

Un anno dopo la partita, de Fulvio sta guardando una partita a tutto campo a Tokyo.

“Siamo la stessa squadra. Stiamo giocando la stessa partita, la stessa partita”, ha detto. Stanno migliorando il loro gioco. Abbiamo fatto lo stesso. Quindi penso che ci saranno buone partite. “

Cinque anni dopo che la Serbia ha vinto l’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro come campione del mondo, non c’è una torre della superpotenza nello stadio delle 12 nazioni di Tokyo. Un sacco di possibilità.

“Non ho mai visto otto squadre che possono vincere medaglie, nove squadre che sono forti”, ha detto il Ct dell’Italia Alessandro Cambagna. “Quindi ogni partita è una lotta, ogni partita”.

La squadra di Kampakna è sicuramente tra quelle contendenti alla medaglia. L’Italia si aspetta il suo primo titolo olimpico dal 1992. Ha vinto l’argento nel 2012 e il bronzo a Rio.

READ  Pluto TV è pronto per il lancio in Italia, con Sky come partner di vendita pubblicitaria

Gli Stati Uniti sono arrivati ​​decimi in Brasile, ma hanno concluso con un secondo posto che includeva una vittoria per 10-8 sull’Italia nella Super Finale della World League di quest’anno. Ha vinto le sue prime due partite alle Olimpiadi contro Giappone e Sudafrica.

Con l’obiettivo di rafforzare il proprio potenziale nei quarti di finale, gli Stati Uniti hanno segnato i primi quattro gol contro l’Italia e sono passati in vantaggio per 11-9 a 5:22 dalla fine. Ma non poteva sopportarlo.

“Penso che dobbiamo vincere la partita”, ha detto l’allenatore americano Dejan Udovic. “Abbiamo avuto alcune volte per finire la partita. Non l’abbiamo fatto. Ci hanno punito”.

De Fulvio ha pareggiato alle 11 con un rigore rimasto a 2:22, e Nicholas Presti ha trasformato la partita con un 1:40 per vincere la partita. Gli Stati Uniti hanno avuto un’ultima possibilità negli ultimi secondi, ma è cambiata.

“Alla fine abbiamo avuto l’energia, la concentrazione e non vedevamo l’ora di andare avanti al momento giusto”, ha detto Kampakna.

Gli Stati Uniti sembrano ancora in una posizione forte per fare progressi, ma chiudono con le partite della fase a gironi contro l’Ungheria sabato e la Grecia lunedì.

“Una volta arrivati ​​ai quarti di finale, penso che chiunque possa battere chiunque”, ha detto l’orafo americano Drew Holland. “Ci sono molte buone squadre, sono le Olimpiadi e otteniamo il punto Knight-Critic. Ma ancora una volta, costruisci la fase di gioco a gruppi e gioca la nostra migliore pallanuoto per il crossover.

READ  Selezione dello chef: un menu da sogno, ispirato all'Italia

———

È possibile accedere a Jai ​​Cohen su https://twitter.com/jcohenap

———

Altre Olimpiadi di Andhra: https://apnews.com/hub/2020-tokyo-olympics e https://twitter.com/AP— Sport