Gennaio 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia sospende la costruzione di McDonald’s per aprire accanto al bagno Caracalla del terzo secolo di Roma.

McDonald’s prevede di aprire un drive-through a Roma vicino alla zona balneare del sito storico del III secolo Caracalla, nel centro della capitale italiana.

Dopo aver ricevuto l’approvazione dal Ministero della Cultura nel 2018, la catena di fast food statunitense ha sventato il piano. Ma una battuta d’arresto dei media ha spinto il governo della città a sospendere la posizione prevista degli altri 54 ristoranti McDonald’s a Roma. Sarebbe stato il primo nel quartiere antico. Il centro della città è un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO Sito Patrimonio dell’Umanità.

Dopo che la città è passata all’azione, il ministro della Cultura italiano, Alberto Ponisoli, ha cambiato rotta Annullamento del permesso di costruzione. Il sindaco di Roma Virginia Rocky ha scritto lodando la sua decisione Twitter “Le meraviglie di Roma devono essere preservate”.

Terme di Caracalla. Foto di Chris 73 (scolpito), Creative Commons Attributo-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0) Licenza.

McDonald’s ha portato la controversia in tribunale e Londra ha ora confermato una sentenza del tribunale che vietava alla più alta corte esecutiva italiana di continuare a costruire un fast food McDonald’s. Volte.

A causa dell'”importanza di preservare il patrimonio culturale”, la sentenza consente anche al governo di prevenire futuri sviluppi nei pressi di importanti siti storici. Giornale d’arte. Ciò include la “tutela di aree o beni immobili non ancora dichiarati di interesse culturale o paesaggistico”.

A McDonald’s era stato precedentemente vietato l’apertura di un ristorante in Piazza del Duomo a Firenze nel 2016, ma un avamposto a Roma è avanzato anche dopo che i resti di un’antica strada romana sono stati scoperti durante la costruzione nel 2014. Il museo, inaugurato nel 2017, ha una galleria con tetto in vetro che espone rovine a cui è possibile accedere dal ristorante e dalla strada.

Il rendering di McDonald's è previsto alle Terme di Caracas.  Per gentile concessione di McDonald's.

Il rendering di McDonald’s è previsto alle Terme di Caracas. Per gentile concessione di McDonald’s.

Caracalla McDonald’s ha aperto in precedenza a 32.000 piedi quadrati. Centro di giardinaggio Originariamente costruito nel 1970. Comprenderà un parco giochi e un giardino botanico educativo, con il ristorante situato su 8.600 piedi quadrati. Il progetto doveva costare 1,3 milioni ($ 1,47 milioni).

READ  Contadini italiani protestano a Roma per l'emergenza cinghiali

“Come sempre, in questo caso, McDonald’s ha rispettato tutte le leggi e i regolamenti nazionali, regionali e locali”, ha affermato la società di fast food. Giornale d’arte. Prevede di aprire 200 nuovi McDonald’s in Italia entro il 2025, aggiungendosi ai 600 posti esistenti.

Costruito dall’imperatore Caracalla dal 212 d.C. al 216 d.C., questo bagno era una meraviglia del mondo antico con marmi, mosaici e sculture. A pochi passi dal Foro Romano e dal Colosseo, è stato designato Patrimonio dell’Umanità nel 1980 ed è ora una popolare destinazione turistica.

Seguire Notizie Artnet Su Facebook:


Vuoi restare nel mondo dell’arte? Iscriviti alla nostra newsletter per le ultime notizie, interviste illuminanti e recensioni serie che fanno avanzare la conversazione.