Maggio 23, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia sequestra mega imbarcazione da 530 milioni di euro dell’oligarchia russa – Politico

La Guardia di Finanza italiana sequestra una super barca da 530 milioni di euro. Lo ha detto oggi l’oligarca russo Andrei Igorevich Melnichenko, portavoce del governo italiano.

La nave è stata catturata venerdì nel porto nord-orientale di Trieste. Chiamato “SY A” è uno dei più grandi al mondo.

Uno dell’oligarchia, incluso Melnichenko Ostacoli Dopo l’invasione russa dell’Ucraina. Secondo l’UE, “appartiene alla cerchia più influente di uomini d’affari russi con stretti legami con il governo russo”. Pertanto, “fornisce una sostanziale fonte di entrate per il governo della Federazione Russa nelle sfere economiche”.

Bruxelles ha affermato di essere “uno stretto collaboratore di Vladimir Putin e sostiene o attua azioni o politiche che minano o minacciano l’integrità regionale, la sovranità e l’indipendenza dell’Ucraina, nonché la stabilità e la sicurezza dell’Ucraina”.

A seguito dell’adozione delle sanzioni Ue, Roma ha già sequestrato barche e ville di proprietà di stretti collaboratori del presidente russo Vladimir Putin, nonché la villa sarda dell’oligarchia russa Alisher Osmanov.

READ  Il belga Kevin de Bruyne ha giocato nella perdita di Euro 2020 Italia con strappi ai legamenti della caviglia