Luglio 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia può riaprire i locali notturni utilizzando la corsia verde e con capacità limitata, afferma

CTS consiglia un’apertura limitata dei locali notturni in Italia dopo più di un anno e mezzo di chiusura.

Discoteche, locali notturni e balere in Italia potrebbero presto riaprire, in modo graduale e limitato, secondo le ultime raccomandazioni del Comitato tecnico scientifico (Cts) che consiglia il governo sui protocolli per il coronavirus.

CTS consiglia di riaprire i locali notturni, chiusi più di un anno e mezzo fa, con una capacità massima del 35 percento al chiuso e del 50 percento all’aperto.

Le raccomandazioni si applicheranno esclusivamente ai titolari di un Green Pass, che è il certificato digitale o cartaceo che mostra che le persone sono state vaccinate, risultate negative o guarite dal covid-19.

L’Autorità antiterrorismo ha dichiarato lunedì che anche le maschere saranno obbligatorie e potranno essere rimosse solo durante la danza.

Nonostante abbia dato il via libera alla riapertura, CTS ha avvertito che i locali notturni e le discoteche sono tra i luoghi che “presentano il più alto rischio di diffusione del virus”.

Maurizio Pasca, presidente della Gilda Italiana Locali Danza (SILB), ha accolto con favore la riapertura, ma ha sottolineato che “le condizioni non sono favorevoli, in quanto influiranno sui costi”, aggiungendo che si augura che il governo possa ripensarci. Capacità massima consigliata nei prossimi giorni.

Pepe Sala, il neo rieletto centrosinistra Sindaco di MilanoLa scorsa settimana, ha detto che era tempo di “riaprire discoteche e club con tutte le regole pertinenti e il corridoio verde”.

CTS ha recentemente raccomandato di aumentare la capacità del pubblico per gli eventi culturali al 100% all’aperto e all’80% al chiuso, mentre gli stadi e gli impianti sportivi possono aumentare la capacità al 75% all’aperto e al 50% al chiuso.

READ  Le semifinali greca e italiana si svolgono a Lione

Le raccomandazioni, comprese quelle relative a locali notturni e discoteche, si applicheranno alle “zone bianche”, le zone con meno restrizioni alla diffusione del virus (attualmente la maggior parte dell’Italia).

L’ANSA riferisce che il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi potrebbe tenere colloqui giovedì per discutere l’attuazione delle ultime raccomandazioni del Cts.

I dettagli sul Green Pass – in italiano – sono disponibili su sito web certificato verde Mentre per le informazioni ufficiali sulla situazione del covid-19 in Italia – in inglese – vedi Sito del Ministero della Salute.