Novembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia partecipa con 28 aziende alla fiera dell’Aeroporto di Dubai

Emirati Arabi Uniti – L’Agenzia per il Commercio Estero (ITA) ospita 28 espositori italiani nella sua più grande presenza di sempre all’Airport Show 2022 che ha aperto oggi (17 maggio) e proseguirà fino al 19 maggio presso il Dubai World Trade Center (DWTC).

L’esperienza italiana mostrata durante l’evento includerà aziende specializzate nella produzione di valvole e parti, tecnologie dell’informazione e della comunicazione, luci e lampeggianti e altre apparecchiature, tecnologie e soluzioni ingegneristiche per l’aviazione.

L’evento si svolge sotto il patrocinio dello sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Presidente della Dubai Civil Aviation Authority, Presidente degli aeroporti di Dubai, Presidente e CEO di Emirates Airlines and Group.

L’Airport Show offre una piattaforma ideale per le compagnie aeree e le società tecnologiche italiane per sviluppare la loro presenza in Medio Oriente, Africa e Asia meridionale, mostrare la loro esperienza nella tecnologia aeroportuale e nei servizi correlati e stabilire contatti con i decisori chiave del GCC.

L’Italia avrà anche due associazioni distinte presenti all’evento: OICE e Air Tech Italy. OICE è l’associazione dei datori di lavoro che rappresenta più di 400 aziende italiane di ingegneria, architettura e tecnica, mentre Air Tech Italy è il consorzio di imprese specializzate nella fornitura di prodotti, tecnologie e servizi per gli aeroporti e il controllo del traffico aereo. Entrambi hanno infinite esperienze, conoscenze e informazioni da condividere con migliaia di visitatori all’Airport Show 2022.

Amedeo Scarpa, Commissario per il Commercio degli Emirati Arabi Uniti, ha dichiarato: “Mentre il mondo esce dalla pandemia, l’internazionalizzazione nei settori dell’ingegneria, dell’ingegneria, della consulenza economica e tecnica rimane più che mai vitale. Pertanto, per l’OICE, Air Tech Italy e le loro aziende associate, partecipare alla fiera sarà Airports 2022 è un’occasione molto preziosa.

READ  Analisi - Le guardie obbligazionarie sono affari, i governi si prendono più cura

“Siamo entusiasti di dare a ciascuna delle 28 aziende espositrici la possibilità di massimizzare il successo della propria attività. È anche un modo utile per saperne di più sui progetti infrastrutturali nel settore aeroportuale negli Emirati Arabi Uniti e nella regione più ampia (tra cui Medio Oriente, Africa e Sud-est asiatico), per rafforzare le capacità tecnologiche dell’Italia e per promuovere contatti vantaggiosi per lo sviluppo del business. Dopo il successo dell’evento ibrido nel 2021, l’Ambasciata italiana negli Emirati Arabi Uniti, il Consolato Generale a Dubai e gli uffici ICE a Dubai sono orgogliosi di supportare OICE e Air Tech Italy in questo progetto e di scoprire di più sul futuro della sostenibilità, della digitalizzazione e urbanistica. Mobilità aerea nel mondo”.

Roberto Carpanetto, Vice Presidente OICE, ha osservato: “Le società di consulenza e ingegneria italiane hanno lavorato in più di 80 importanti aeroporti in Italia e nel mondo. Abbiamo le migliori capacità nel settore aeroportuale che apprezziamo a livello mondiale: forniamo project management e servizi di ingegneria, gestiamo il progetto Il tutto per raggiungere gli obiettivi di qualità desiderati e siamo particolarmente interessati ai contenuti locali.

“Gli aeroporti e gli Emirati Arabi Uniti, grazie alla sua posizione strategica, rappresentano una buona opportunità per le nostre aziende italiane per creare nuove opportunità di business tra paesi chiave come GCC, Africa e Asia. L’OICE, come associazione aziendale, può aiutare gli sviluppatori aeroportuali regionali o autorità per contattare le sue società membri adulti Il loro numero è 400”.

“Dimostrare la fornitura italiana di soluzioni integrate e progetti nel settore aeroportuale sono esempi di eccellenza per clienti internazionali e gestori aeroportuali interessati a prodotti e tecnologie progettati per creare elevati standard di sicurezza e digitalizzazione, oltre a migliorare la sostenibilità”, ha affermato Giulio De Carli , Presidente di Air Tech Italia.

READ  Dimensione del mercato delle assicurazioni per viaggi d'affari, opportunità chiave, valutazione strategica, forti entrate | Venditori operativi: Assicurazioni Genarali (Italia), Allianz (Germania), Seven Corners (USA), Travel Sa...

“La partecipazione al Dubai Airport Show aiuterà le nostre aziende a riprendersi in un mercato caratterizzato da una forte incertezza. Con l’ulteriore normalizzazione della vita sociale ed economica sulla scia della pandemia, i cambiamenti geopolitici hanno creato nuovi scenari in cui il nostro sistema industriale deve contribuire a nuova pianificazione e superamento di sfide, scoprendo nuovi mercati e opportunità”.

Copyright 2022 Gruppo Al Hilal per l’editoria e il marketing fornito da SyndiGate Media Inc. (Syndigate.info).