Ottobre 19, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia ha vinto otto ori nell’ultima giornata dei Campionati Europei di Nuoto Paralimpico

L’Italia ha vissuto una notte d’oro l’ultima sera della finale degli European Open Para Swimming Championships a Madeira, in Portogallo.

Il paese ha vinto otto medaglie d’oro alle Pentada Olympic Pools di Funchal, vincendo l’oro nei 100 m stile libero maschile e femminile S7 e S5.

Il primo oro è arrivato nella categoria S7 maschile, vinto da Federico Picelli in 1 minuto 01.04 secondi, mentre l’S7 femminile Giulia Dersey ha vinto il record europeo di 1: 10.48.

La vittoria dell’Italia è proseguita nella S5 maschile, con Francesco Pocchiardo che ha vinto in 1:10:10, mentre l’oro S5 femminile è andato a Monica Pocione in 1: 23.57.

Carlotta Gilli ha vinto la sua sesta medaglia vincendo l’oro nei 200 m misti individuali femminili SM13 in 2: 22.92.

Nell’ultima giornata, l’altro medaglia individuale italiano, Simone Barlam, ha vinto in 24,06 secondi.

L’Italia sapeva vincere le ultime due gare del campionato, con le staffette da 34 punti 4x100m stile libero maschile e femminile in cima alla classifica generale.

Hanno concluso la prima parte della missione nella competizione femminile, vincendo in 4: 26.39.

Al tempo record mondiale di 3: 46.06 l’Italia ha concluso la propria missione in grande stile vincendo il medagliere con un totale di 80 medaglie di cui 34 ori.

READ  Italia: vaccini per 400 immigrati a Bari

Diversi nuotatori hanno vinto medaglie individuali per l’evento nell’ultima notte in Portogallo.

Gabriel Bandera del Brasile ha vinto il suo sesto oro in più gare, conquistando il titolo maschile S14 dei 100 metri a farfalla con un tempo record di 54,99 negli Stati Uniti.

La britannica Jessica Jane-Applegate ha vinto il suo quarto oro in più gare vincendo i 100 m farfalla femminili S14 1: 07.47.

Ihar Boki della Bielorussia ha conquistato il suo sesto oro quando ha vinto i 200 m misti individuali maschili SM13 2: 04.43.

Nel titolo SB8 dei 100 m rana femminile in 1: 24.10, la russa Victoria Ischiulova ha vinto la sua settima medaglia della settimana e il quarto oro.

L’ucraino Maxim Kripak ha vinto i 100 dorso maschile S10 a 58.32, portando a casa il suo sesto oro della settimana.