Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia apre cautamente i battenti nella speranza di una ripresa economica

Milano, Italia: i ristoranti esterni erano pieni a Milano questa settimana, a testimonianza della richiesta avvertita in tutto il paese di tornare alla normalità dopo il blocco nazionale di Covid.
L’Italia è ora nel pieno di una graduale riapertura dell’economia, con riapertura al pubblico di ristoranti, bar, musei e cinema.

Tuttavia, alcuni funzionari sanitari hanno espresso preoccupazione per vedere i parchi e le spiagge affollate.

In risposta a tali critiche, il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha detto, come citato dall’Associated Press, “È un’illusione pensare di dare un segnale di apertura e non vedere le persone intorno a te. La perfezione non esiste. Devi farlo. sii anche un po ‘tollerante e cauto. “

Tuttavia, molti proprietari di ristoranti hanno indicato il ritorno dei pasti all’aperto come troppo poco per garantire che sopravvivano ai mesi di chiusura.

“Non possiamo che essere felici”, ha detto il cameriere Antonio Carolo in una valutazione più ottimista. “Perché abbiamo molti amici che hanno ristoranti che non hanno molto spazio fuori, o non hanno molto spazio fuori, e sono ancora a casa, disoccupati”, ha detto all’Associated Press.

I piani del governo prevedono l’apertura di piscine all’aperto il mese prossimo, le palestre a seguire, così come gli incontri più grandi, come le mostre, che inizieranno a metà giugno.

Inoltre, l’Italia riceverà 241 miliardi di dollari in fondi dell’Unione Europea e di recupero italiani, come discusso in Parlamento il 26 aprile.

Il premier italiano Mario Draghi ha recentemente affermato: “Sono sicuro che onestà, intelligenza e predisposizione per il futuro prevarranno sulla corruzione, la stupidità e gli interessi speciali”.

Intanto in Italia i reparti di terapia intensiva ospedaliera restano sopra la soglia di allerta del 30 per cento. Inoltre, la campagna vaccinale italiana è ancora ben al di sotto del suo obiettivo di 500.000 round al giorno e non ha superato la protezione delle persone nella fascia di età 70-79 anni.

READ  Italia e Stati Uniti firmano un accordo ferroviario da 16 miliardi di dollari

Il dottor Massimo Botti, responsabile delle malattie infettive degli Ospedali Niguarda di Milano, ha dichiarato all’Associated Press che l’Italia monitorerà la diffusione dell’infezione in quanto facilita le restrizioni di blocco.

Altrove, il cinema di Milano, Beltrade Cinema, ha festeggiato la sua riapertura con una maratona cinematografica che dura tutto il giorno, dalle 6:00 alle 21:30

Il primo film è iniziato all’alba e il film selezionato per la proiezione è stato l’ultimo ad essere proiettato quando i cinema sono stati chiusi al culmine dell’epidemia.

Allo spettacolo hanno partecipato 82 clienti.