Maggio 15, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Italia acquista altri 10 motori missilistici ucraini per il lanciatore Vega

Yuzhnoye State Design Office, Yuzhmash Production Association e la società italiana AVIO SpA hanno concordato di acquistare altri 10 motori missilistici ucraini per un valore totale di quasi 6 milioni di euro per un lanciatore Vega.

Il 28 aprile 2021, la società italiana ha confermato la volontà di espandere la cooperazione con l’Ucraina. Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuliba ha espresso le sue congratulazioni per questo accordo, che è stato raggiunto grazie agli sforzi congiunti dell’industria spaziale ucraina e del ministero degli Affari esteri ucraino.

“La più ampia partecipazione dell’Ucraina al programma Vega dell’ESA è la prova dell’affidabilità e della forza competitiva degli sviluppi ingegneristici ucraini nell’industria spaziale … Il sostegno a tali contratti è una priorità assoluta per il Ministero degli Affari Esteri e gli sforzi dei diplomatici ucraini in Italia ha svolto un ruolo importante nella conclusione di questo accordo. “Dmytro Koliba, servizio stampa dello Yuzhnoi State Design Bureau, ha dichiarato. rapporto.

“L’attuale contratto prevede la produzione di altri dieci grandi gruppi di motori. Ringraziamo i diplomatici ucraini che hanno sostenuto la conclusione di questo accordo e hanno tenuto molte discussioni con i direttori senior di AVIO e rappresentanti dell’Agenzia Spaziale Italiana, che hanno portato a questo positivo risultato “, ha commentato Dmytro Nikon, capo economista di Yuzhmash PA.

Come accennato, l’attuale contratto per l’acquisto di undici set di motori principali è valido fino al 2023. Di questi assemblaggi, sette sono già stati consegnati in base a questo contratto, un set sarà spedito al cliente a breve e la fabbricazione di tre set di trasmissioni principali sta procedendo.

“La cooperazione con AVIO SpA è un vivido esempio di integrazione dell’industria spaziale ucraina nei programmi spaziali europei. Noi, a nostra volta, stiamo facendo del nostro meglio per sviluppare ed espandere la cooperazione tra Ucraina e Italia per quanto riguarda le tecnologie spaziali, e apprezzeremo il supporto dei nostri diplomatici in futuro “, Oleksandr Prokopchuk, capo progettista dell’ufficio di progettazione dei combustibili liquidi. Missile Propulsion Systems ha detto in Yuzhnoye SDO.

READ  Assicurazione generale (Italia), Allianz (Germania) - SoccerNurds

Il lanciatore leggero Vega è un progetto congiunto dell’Agenzia Spaziale Europea e dell’Agenzia Spaziale Italiana. Yuzhnoye SDO e Yuzhmash PA collaborano con la società italiana AVIO SpA nell’ambito del programma Vega dal 2004. In questi anni sono stati prodotti e consegnati ad AVIO SpA più di 20 gruppi di azionamenti principali, con le ultime consegne all’inizio del 2021 .

Ol