Dicembre 7, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’inversione di marcia dell’Italia alla COP26 dopo la battuta d’arresto alla trama originale | Mondo | Notizia

L’Italia, che sta co-ospitando i colloqui, ha detto che non firmerà un impegno con l’Inghilterra nella tarda serata di mercoledì, ma ha cambiato posizione all’ultimo minuto. Inizialmente, l’Italia non firmò il trattato e gli inglesi erano indignati per il fatto che fosse il co-leader degli italiani che avrebbe dovuto “firmare la dichiarazione”.

Oggi sono scoppiate forti proteste dopo che l’Italia si era inizialmente rifiutata di firmarla.

L’utente di Twitter the_highsparrow ha scritto: “Vergognati”.

Tuttavia, Antonello Guerrero ha twittato che l’Italia ha deciso di firmare l'”Aggiornamento:” Dichiarazione Last Minute “, quindi sembra che l’Italia abbia deciso di fare un’inversione a U qui. (Fonte) # COP26”

Questo accordo non è vincolante e consentirà comunque un supporto limitato per iniziative straniere sui combustibili fossili.

Per saperne di più: il principe Carlo esorta a riconsiderare le nostre città per combattere il cambiamento climatico

Il Regno Unito ha annunciato l’impegno individuale di dozzine di aziende e paesi a eliminare gradualmente l’energia a carbone, inclusi 18 paesi come Vietnam, Polonia e Cile.

In base all’accordo, i paesi mirano a fermare la produzione di energia da carbone negli anni 2030 e 2040 e hanno concordato di fermare gli investimenti in patria e all’estero.

Tuttavia, il piano sembra non essere all’altezza dell’ambizione iniziale della COP dei padroni di casa del Regno Unito di “consegnare il carbone alla storia”.

Iskander Erzini Venoid, un esperto finanziario di sostenibilità di E3G, lo ha definito “uno sviluppo storico che non era possibile fino a pochi anni fa”.