Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Inter sopravvive allo spavento e supera 3-2 l’Empoli in Coppa Italia

L’Inter è sopravvissuta allo spavento battendo 3-2 l’Empoli ai supplementari per raggiungere i quarti di finale di Coppa Italia.

Sembrava che l’Empoli stesse per tirare fuori una sorpresa negli ottavi di mercoledì quando è andato in vantaggio con la rete di Nedim Bajrami e l’autogol del portiere di casa Ionu Radu dopo il primo gol di Alexis Sánchez per l’Inter.

Ma Andrea Ranocchia ha pareggiato nei tempi di recupero mandando la partita ai tempi supplementari, dove Stefano Sensi ha segnato il gol della vittoria. L’Inter affronterà la prossima Roma o il Lecce, l’unica squadra fuori dalla Serie A rimasta nella competizione.

L’Inter, che guida la Serie A, aveva ruotato la rosa per far riposare diversi giocatori. Ma l’allenatore Simone Inzaghi è stato costretto a un cambio precoce quando Joaquín Correa è uscito zoppicando in lacrime per un sospetto problema al tendine del ginocchio ed è stato sostituito da Sánchez al quinto minuto.

Sánchez era uscito dalla panchina per segnare una vittoria all’ultimo minuto contro la Juventus in Supercoppa italiana la scorsa settimana. E al 13′ ha colpito di testa un cross di Denzel Dumfries.

L’Inter ha le occasioni per raddoppiare il vantaggio, ma l’Empoli inizia ad entrare in partita e segna il meritato pareggio quando Kristjan Asllani taglia indietro la palla dalla linea di fondo per Bajrami che controlla e spara nell’angolino in basso a destra.

E la svolta è stata completa quando un imponente colpo di testa dell’ex attaccante del Milan Patrick Cutrone è rimbalzato sulla parte inferiore della traversa e nella parte posteriore della gamba di Radu.

Proprio mentre sembrava che l’Empoli stesse per ottenere un risultato clamoroso a San Siro, Ranocchia pareggia con un tiro al volo acrobatico da 12 yard.

READ  L'affumicatoio tex-mex di Salsa Joe apre martedì a Welling | Notizie, sport, lavoro

Sánchez pensava di aver segnato il gol della vittoria quasi all’ultimo calcio della partita – come aveva fatto contro la Juventus – ma è stato escluso per fuorigioco.

L’ex attaccante del Manchester United ha messo mano alla porta al 14′ dei tempi supplementari. A seguito di un errore della difesa dell’Empoli, Sánchez ha schierato Sensi, appena entrato da sostituto.

VITTORIA STORICA Il Sassuolo è arrivato per la prima volta nella sua storia ai quarti di finale vincendo 1-0 sul Cagliari.

Successivamente affronta la detentrice della Juventus.

Abdou Harroui ha segnato l’unico gol della partita al 18′. Era il suo primo gol nel calcio italiano dopo essere arrivato dallo Sparta Rotterdam ad agosto.

Al Cagliari sono state escluse due reti per fuorigioco.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed sindacato.)