Ottobre 19, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Inter Eriksen strappa un punto al Napoli

Christian Eriksen ha segnato un punto per l’Inter, capolista della Serie A, la cui serie di 11 vittorie consecutive si è conclusa domenica con l’1-1 in casa del Napoli.

La squadra di Antonio Conte gode ancora di un comodo margine in testa alla classifica, puntando al primo titolo dal 2010 con nove punti sul Milan secondo.

Il Milan in precedenza è tornato a vincere a San Siro con un 2-1 sul Genoa.

Ma il Napoli ha perso l’occasione di passare agli ormeggi in Champions League a spese della Juventus, che ha perso 1-0 contro l’Atalanta, salita al terzo posto domenica scorsa.

Il Napoli, guidato da Gennaro Gattuso, è a due punti dai campioni d’Italia, prima che i meridionali ospitino giovedì la Lazio al sesto posto.

Romelu Lukaku, capocannoniere dell’Inter, ha segnato su entrambi i lati della partita d’esordio per il Napoli, con un autogol dopo un errore falloso del portiere ospite Samir Handanovic.

Lorenzo Insigne ha cercato di comunicare con Victor Osimin per finire il pallone con Handanovic che intercettava il pallone per poi perdere il controllo dopo essersi scontrato con Stephan de Vrij, che ha mandato il pallone nella propria rete.

Eriksen ha restituito il pareggio all’Inter 10 minuti dopo la fine del primo tempo dopo essere stato rapito da fuori area per sconfiggere Alex Merritt contro il Napoli.

Il Napoli ha minacciato il secondo gol, mentre Fabien Ruiz ha perso un’occasione per comunicare con un cross di Giovanni di Lorenzo al 63 ‘e Matteo Politano dell’Inter ha colpito la traversa a dieci minuti dalla fine del match.

READ  Ricky Pastry Sr. Notizie, Sport, Lavoro

L’Inter non è riuscita a raccogliere un massimo di tre punti contro il Napoli per la prima volta sotto Conte.

Nel frattempo, la squadra di Gattuso ha concluso la serie di sei vittorie consecutive in casa.

E / iwd