Novembre 30, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Inghilterra ha segnato 5 contro Italia e Albania in attesa di qualificarsi per il Mondiale 2022

Il capitano dell’Inghilterra Harry Kane ha battuto l’Albania 5-0 a Wembley, assicurandosi una tripletta poco prima dell’intervallo per assicurarsi il suo posto nella Coppa del Mondo del prossimo anno in Qatar.

Due pareggi nelle ultime tre partite del Gruppo I per Gareth Southgate hanno aperto le porte alla Polonia nelle qualificazioni, ma Kane ha chiuso in uno stile memorabile venerdì, avanzando al quarto posto nella lista dei marcatori di tutti i tempi dell’Inghilterra.

Harry Maguire ha liberato i primi nervi che l’Inghilterra avrebbe potuto provare con il primo gol al 9′ prima del tiro di Kane da distanza ravvicinata 18 minuti più tardi.

Con l’Albania allo sbando, Jordan Henderson ha teso il 3-0, prima che Kane tirasse fuori la sua seconda partita da posizione angolata e poi concludesse la sua quarta tripletta dell’Inghilterra con un fantastico colpo a metà tempo.

Caricamento in corso

Ha eguagliato 44 gol dell’Inghilterra con l’ex grande Tottenham Hotspur Jimmy Greaves, morto a settembre.

Questo è un inizio critico per la stagione domestica per Kane, che ha segnato un gol in Premier League per il Tottenham Hotspur.

Ma poiché la difesa dell’Albania è più avvincente di quella della massima serie, il record di David Flatt ricorda la prima “Tripla perfetta” dell’Inghilterra: colpo di testa, piede sinistro e piede destro.

Kane ha ora segnato 39 gol in partita per il suo paese, battendo il record di Wayne Rooney di 37.

“Il primo tempo è stato una prestazione incredibile. C’era pressione, avevamo bisogno di una decisione”, ha detto Kane, che ha segnato 12 gol per l’Inghilterra quest’anno.

READ  Morta a 84 anni Carla Frozi, ballerina express doin italiana

A una partita dalla fine, la Polonia ha 20-23 e la migliore differenza reti dell’Inghilterra in vista delle formalità del tour finale dei Group Whipping Boys San Marino di lunedì che si assicurano il loro posto nella finale del 2022.

L’Italia, i campioni d’Europa, hanno un lavoro da fare

Una palla vola in mezzo alla folla sopra un obiettivo mentre giocatori in maglia rossa e giocatori in giallo festeggiano a terra
Jorgenho ha sbagliato un rigore nel finale che ha regalato all’Italia una grande vittoria.(AP: Gregorio Porcia)

Un altro rigore sbagliato dal candidato al Pallone d’Oro Jorgenho significa che l’Italia campione d’Europa dovrà fare un po’ di lavoro in più per qualificarsi al Mondiale.

Venerdì l’Italia ha vinto 1-1 contro la Svizzera nel Gruppo C – qualificatasi alla finale del turno di qualificazione – ma solo per differenza reti.

Sylvan Whitmer ha creato Nova Okafor, che inizialmente ha ispirato la Svizzera nella sua prima partenza per la squadra nazionale con un tiro esplosivo da oltre l’area delle 18 yard.

Giovanni de Lorenzo pareggia per l’Italia con un coraggioso colpo di testa prima dell’intervallo per deviare un calcio di punizione in un’area affollata.

Jorgenho ha avuto la possibilità di vincere per l’Italia, ma al 90′ il rigore è esploso sulla traversa. Ha perso contro la Svizzera a settembre e la vittoria dell’Italia ai rigori contro l’Inghilterra nella finale di Euro 2020.

Jorgenho ha abbandonato il suo approccio balbettante dopo essere stato confuso dal portiere svizzero Jan Sommer nel loro precedente scontro.

L’allenatore dell’Italia Roberto Mancini urla a Federico Cesa di tirare l’ultimo tiro dal dischetto.

“Jorgino è il nostro tiratore di rigore”, ha detto il difensore dell’Italia Leonardo Bonucci.

“Quattro mesi fa ha segnato il gol decisivo [penalty] Contro la Spagna [in the Euro 2020 semi-finals]. Succede a tutti”.

Somer ha anche risparmiato duramente per smentire Niccol Barella e Insine.

L’Italia, che non è riuscita a qualificarsi per l’ultima Coppa del Mondo dopo la sconfitta nei playoff contro la Svezia, vuole assicurarsi di segnare qualche gol contro l’Irlanda del Nord a Belfast lunedì, mentre la Svizzera ospita la Bulgaria.

Italia e Svizzera sono in testa al girone con 15 punti a testa, ma l’Italia conduce 11-9 per differenza reti, primo tie-break.

Segue l’Irlanda del Nord con 8 punti dopo aver battuto la Lituania 1-0 in un’altra partita del girone. La Bulgaria ha otto punti e la Lituania tre.

Solo il vincitore del primo posto arriverà direttamente alla competizione del prossimo anno in Qatar. La seconda classificata va ai playoff a marzo, dovendo superare due avversarie per raggiungere la Coppa del Mondo.

ABC / Fili