Ottobre 21, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Lezioni dalla Giornata europea 2: Questo non è il tuo gioco degli Azzurri

Il Super Saturday ha concluso il secondo turno delle partite di Euro 2020, avendo avuto la giornata più emozionante di sempre.

  • La Francia campione del mondo è stata provata davanti a 67.000 a Budapest e salvata da un imbarazzante sconvolgimento per l’Ungheria da Antoine Griezmann. I tifosi del Barcellona devono aver guardato con invidia il giocatore francese, che ha giocato con un’equanimità e una sicurezza che non poteva ripetere costantemente con il club spagnolo.

Spero che il portiere ungherese Attila Viola sostituisca qualsiasi attrezzatura che ha danneggiato quando ha celebrato il suo enorme obiettivo di distruggere la postazione di lavoro di un giornalista indifeso, come un addio al celibato che corre nel deserto.

  • La partita imperdibile per la Germania contro i campioni d’Europa è stata sin dall’inizio un must in TV. L’allenatore del Portogallo Fernando Santos ha introdotto lo stesso stile difensivo 11 che ha iniziato nella prima partita del Portogallo, e ha comunque subito quattro gol contro una squadra tedesca che in precedenza non si era dimostrata in grado di segnare quattro gol senza il tradizionale nono numero.

Cristiano Ronaldo ha segnato di nuovo e ha bisogno solo di altri due gol per eguagliare il record di gol in nazionale maschile, un’impresa che i tifosi portoghesi sperano possa raggiungere nell’ultima partita della fase a gironi del Portogallo contro la Francia mercoledì. Ci saranno molte domande da fare al Santos dopo la devastante prestazione di sabato, ma abbiamo molte risposte su questa squadra tedesca.

  • Come Luis Enrique avrebbe usato gli attaccanti Alvaro Morata e Gerard Moreno era una grande domanda all’ingresso del Campionato Europeo. L’allenatore della Spagna ha scelto di iniziare entrambi contro la Polonia, ma i due attaccanti non si sono nemmeno uniti per convertire l’opportunità di rigore sprecata da Moreno con un pareggio per 1-1. La scivolata di Morata deve aver lasciato piangere David Villa e Fernando Torres mentre guardano impotenti dalle comodità della pensione.
READ  Dorothy Bracolino 1926-2021 | Notizie, sport, lavoro
  • Questa chiaramente non è la tua Italia. Non sono italiano. Non ho un nono. Ma guardo l’Italia da oltre 25 anni e non mi sono mai divertito a guardare gli Azzurri quanto mi diverto a guardare gli uomini di Roberto Mancini. Il risveglio sotto l’ex allenatore del Manchester City ha messo nello specchietto retrovisore il fallimento della qualificazione ai Mondiali del 2018 e ha portato a una retrocessione – letteralmente una difesa sbalordita – per il modo in cui stava giocando l’Italia.

Gli aspetti veramente grandi possono essere misurati solo rispetto agli altri grandi aspetti. Turchia e Svizzera no. Ma nessuna squadra in questo torneo vuole giocare contro l’Italia nella fase a eliminazione diretta. Potrebbero essere solo la squadra più completa in questo torneo.

  • I libri di storia ricorderanno per sempre il 18 giugno 2021, quando la Scozia vinse l’Inghilterra 0-0 a Wembley. Il loro primo incontro in un torneo importante da quando l’Inghilterra ha ospitato Euro 1996 sembrava una finale per la Scozia e un fallimento per l’Inghilterra. Perché Gareth Southgate ha cambiato solo i giocatori iniziali? Perché Phil Foden è stato deposto? Perché Foden e Jack Grealish non giocano nella stessa squadra? Cosa c’è che non va in Harry Kane? Quante domande posso mettere in un paragrafo?
  • Che spettacolo chic! Patrik Cech è stato una stella per la Repubblica Ceca, che ha recuperato la forma che una volta aveva gioito nel mondo a Euro 1996. Il tempo è destinato a essere fantastico.

  • I tifosi svedesi sono arrabbiati con la loro squadra come tutti i neutrali? Anche se gli svedesi non sono Zlatan, hanno giocatori di talento che sono in grado di far sentire il calcio, che dici in inglese… divertente. Alexander Isak è un’auto sportiva costretta a guidare in un distretto scolastico, con dossi ogni 100 metri. Ma non c’è scuola! È finita l’estate, o mai perché #pandemia per amore di Peter Forsberg implora di guardare, Janne Andersson: Togli il limitatore di velocità.
READ  Antonio Conte al Tottenham 'FATTO', 'OK' il nuovo contratto di Messi con il Barcellona, ​​Zaha 'presenta richiesta di trasferimento'

Caricamento in corso…

Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…

Unisciti alla conversazione

Le conversazioni sono le opinioni dei nostri lettori e sono soggette a regole comportamentali. La star non approva queste opinioni.