Luglio 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’ex superstar italiana Luca Toni paragona la stella dei Super Eagles con Shevchenko ▷ Nigeria News

  • Victor Osimhen della Nigeria è stato in gran forma con il Napoli capolista della Serie A finora in questa stagione
  • L’ex attaccante dell’Italia Luca Toni ha nominato i Super Eagles 25 gol in questa stagione.
  • Luca Toni paragona Osimhen ad Andrei Shevchenko mentre dice che il nigeriano, arrivato al Napoli lo scorso anno, è migliorato notevolmente.

L’ex attaccante dell’Italia Luca Toni ha paragonato il nazionale nigeriano Victor Osimhen al giocatore ucraino Andriy Shevchenko, dicendo che il giovane giocatore nigeriano è migliorato, tutto il calcio rapporti.

Toni, che ha segnato più di 300 gol durante i suoi giorni di gioco, ha dichiarato che Osimhen è in grado di segnare non meno di 25 gol in Serie A in questa stagione.

La stella nigeriana ha avuto un inizio vacillante in Italia dopo aver superato gli infortuni e il virus Covid-19 lo scorso anno, ma è riuscita a segnare 10 gol in Serie A la scorsa stagione.

Leggi anche

Messi, Lewandowski e Jorginho selezionati tra i 15 migliori giocatori del Pallone d’Oro 2021 (CR7 ottiene una posizione terribile)

Victor Osimhen
Victor Osimhen festeggia un gol per il Napoli. Foto: Francesco Pecoraro
Fonte: Getty Images

Tony ha ora dichiarato che crede che Osimhen possa raddoppiare quel numero sotto il nuovo allenatore del Napoli Luciano Spalletti che è più esigente.

Hai una storia rivoluzionaria che vorresti condividere con noi? Contattaci a [email protected]!

Dillo a Tony Corriere della Sera via rete da calcio:

“Prima che arrivasse in Italia non lo conoscevo molto bene. Lo trovo molto meglio dello scorso anno e credo sia merito di Spalletti che è molto esigente.

In velocità è devastante, mi ricorda Andrei Shevchenko per il suo modo di attaccare e la sua grande velocità.

“Solo lui e (Tammy) Abraham possono garantire 25 gol in Premier League”.

Osimhen ha segnato quattro gol in campionato con il Napoli in questa stagione.

READ  Le 10 migliori vacanze italiane e come farle con stile

Osimhen vince il premio Giocatore del mese di Serie A

Nel frattempo, Victor Osimhen è stato nominato giocatore di Serie A del mese di settembre dopo la sua impressionante prestazione.

Leggi anche

I fan chiedono l’esonero di Gernot Rohr dopo la scarsa prestazione dei Super Eagles contro la Repubblica Centrafricana

Nonostante abbia ricevuto un cartellino rosso nella prima partita della stagione del Napoli contro il Venezia ad agosto, Osimhen ha recuperato esibizioni accattivanti.

Il nazionale nigeriano ha segnato sette gol a settembre, di cui quattro in Serie A.

Il 22enne è stato chiamato prima del centrocampista dell’Inter Nicolo Parilla, Ibrahim Diaz del Milan e Giacomo Bonaventura della Fiorentina per ritirare il suo primo premio individuale.

Iheanacho dice a Troost-Ekong perché è diverso

legale È stato riferito in precedenza che il nazionale nigeriano Kelechi Iheanacho è stato visto indossare i suoi pantaloni rovesciati e sembrava completamente diverso dall’attaccante del Leicester City.

Le Aquile nigeriane si sono riprese dalla sconfitta per 1-0 contro la Repubblica Centrafricana a Lagos per battere la stessa squadra 2-0 a Douala, in Camerun.

Mentre le stelle dei Super Eagles erano in tournée all’interno del campo della squadra, Iheanacho è stato visto in un modo diverso poiché i suoi vestiti sembravano diversi.

Il suo collega William Trost-Ekong ha chiesto all’uomo di Leicester perché indossasse i pantaloni al contrario, a cui Kelechi ha risposto: “Sono diverso.”

Fonte: quotidiano della Sharia