Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’ex star di GCU Alessandro Lever torna a casa per iniziare la sua carriera

La storia di Nathan Peterson

Alessandro Leifer, che ha recitato nella squadra di basket della Grand Canyon University negli ultimi quattro anni, tornerà nella sua nativa Italia per iniziare la sua carriera professionale. La posizione 6-10 ha chiuso una carriera impressionante per Lopez con diversi trofei e alcune attrezzature per riportarlo in Italia con lui.

Lever ha contribuito a portare Lopez al suo primo campionato NCAA lo scorso marzo, che si è concluso con l’uscita al primo turno della squadra contro l’Iowa. Da senior, Lever ha segnato una media di 13,3 punti e 5,4 rimbalzi per allinearsi con gli onori della prima squadra di All-WAC, 10 doppi consecutivi e il miglior tiro di squadra con il 37,8% dietro l’arco.

Con la sua carriera universitaria ormai alle spalle, Lever è destinato a raggiungere un limite che pochi Lopez hanno raggiunto prima: il basket professionistico.

“La firma di un contratto professionale è esattamente come il prossimo passo”, ha affermato Leifer. “Sono così entusiasta di iniziare finalmente questa nuova avventura. È come iniziare dall’inizio al college per me, da zero perché sono fondamentalmente un principiante”.

Lever si unisce a un piccolo gruppo di giocatori di basket Loeb per raggiungere i ranghi professionali che includono Horacio Lamas (il primo giocatore nato in Messico a giocare in una partita NBA) e Bayard Forest, che ha trascorso periodi con i Seattle Supersonics insieme ai Phoenix Suns. Lever si unisce anche a DeWayne Russell come ex giocatori della GCU per andare all’estero per giocare a livello professionale.

READ  Fencer Bhavani Devi si è allenato con la nazionale italiana; Per ottenere i vaccini COVID-19 su Italy-Sports News, Firstpost

Lever giocherà per Allianz Balacanastro Trieste della League Basket Serie A, la squadra di basket professionistico di massimo livello italiano. Il club esiste dal 1975, vincendo cinque scudetti e un campionato di Serie A. Anche quando Lever tornerà in Italia, porterà sempre con sé ciò che ha imparato dal suo periodo alla GCU.

“Una delle cose che ho davvero sviluppato in America è l’etica del lavoro”, ha detto Leifer. “Essendo stato in GCU, non capisco ancora quando prendermi una pausa e fare una pausa. Ma anche stabilire connessioni con i miei nuovi compagni di squadra uscendo con loro perché siamo una squadra. Creare questa chimica ci permette di giocare non solo da soli ma come una squadra. Mi ha insegnato. GCU Come creare la chimica della Terra per farmi avere successo. “

Lever spera di portare molto di ciò che ha imparato al college, inclusa la famosa dissolvenza di Dirk Nowitzki, a un livello professionale e oltre. Lever si presenterà al campo di addestramento il 9 agosto e inizierà ufficialmente la sua carriera professionistica nel basket.