Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump definisce “geniali” le tattiche russe

ex Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump Ha definito l’invasione russa di parti dell’Ucraina un’impresa di “genialità” mentre appariva in un talk show radiofonico conservatore.

parlando Lo spettacolo di Clay Travis e Buck SextonTrump ha detto di conoscere “bene” il presidente russo Vladimir Putin e che i soldati russi a terra saranno “la forza più potente per la pace”.

“Sono andato ieri e c’era uno schermo TV, e ho detto: ‘Questo è un genio'”, ha detto Trump.

Parlando al “The Clay Travis & Buck Sexton Show”, Trump ha detto di conoscere “bene” il presidente russo Vladimir Putin. (Lo spettacolo di Clay Travis e Buck Sexton)

“Quindi, dice Putin ora, è indipendente. Gran parte dell’Ucraina.

Ho detto: ‘Quanto è intelligente?’ ”

“E diventerà un pacificatore. Questa è la forza di pace più potente… Possiamo usarla sul nostro confine meridionale”.

“Questa è la forza di pace più forte che abbia mai visto.

“C’erano più carri armati di quanti ne abbia mai visti. Manterranno la pace abbastanza bene. No, ma pensaci.”

“Questo è un ragazzo molto intelligente… lo conosco molto bene. Molto bene.”

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato che Vladimir Putin è stato “molto intelligente”. (AFP)

L’ex presidente ha proseguito dicendo che Putin non avrebbe fatto la mossa mentre era ancora nello Studio Ovale.

“A proposito, questo non sarebbe mai successo con noi”, ha detto Trump. “Se fossi stato in carica, non sarebbe stato nemmeno possibile pensare. Questo non sarebbe mai successo”.

Ma quest’uomo dice, sai, ‘Dichiarerò una gran parte dell’Ucraina indipendente’, usa la parola ‘indipendente’, e noi usciremo e aiuteremo a mantenere la pace.

“Devi dire che è molto intelligente. E sai qual è la risposta di Biden? Non c’è stata risposta. Non hanno avuto risposta a questo. No, è molto triste. Molto triste.”

I commenti di Trump arrivano poche ore dopo che il suo successore, Joe Biden, ha annunciato di aver ordinato l’imposizione di severe sanzioni finanziarie alle banche e agli oligarchi russi, dichiarando che Mosca aveva violato in modo flagrante il diritto internazionale in quello che ha descritto come “l’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina .”

“Nessuno di noi si lascerà ingannare” dalle accuse di Putin sull’Ucraina, ha affermato il presidente degli Stati Uniti.

“Chi in nome di Dio Putin pensa che dichiarerà nuovi paesi? Questa è una flagrante violazione del diritto internazionale”.

Ha detto che potrebbero essere in arrivo ulteriori sanzioni se Putin continuerà ad andare avanti.

Dentro le città fantasma ghiacciate della Russia: il fotografo cattura spaventose città abbandonate

Biden ha detto che sta anche trasferendo ulteriori truppe statunitensi negli stati baltici sul fianco orientale della NATO, al confine con la Russia.

READ  Il Papa attacca il cardinale dei vaccini