Luglio 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Everbright cinese fa causa agli uomini d’affari italiani per il fallimento dell’accordo britannico

La società di intermediazione statale cinese Everbright Securities ha citato in giudizio gli ex proprietari italiani della società britannica di media sportivi, MP & Silva (MPS), accusando di false dichiarazioni fraudolente e violazione degli obblighi fiscali.

L’unità di investimento di Everbright Capital Everbright Capital e la società di investimento all’estero di Everbright Capital Jinxin hanno intentato una causa presso l’Alta Corte di Londra in Inghilterra e Galles chiedendo un risarcimento di $ 661 milioni (4,2 miliardi di yuan). Everbright sta cercando di recuperare alcune delle grandi perdite subite a causa della sfortunata acquisizione di MPS nel 2016.

I fondatori italiani di MPS sono due figure di spicco dello sport e dei media sportivi. Riccardo Silva, 51 anni, è il proprietario della Silva International Investments e presidente della squadra di calcio professionistica Miami FC, mentre Andrea Radrizzani, 46 anni, è il proprietario del club di Premier League Leeds United e capo del gruppo televisivo Eleven Sports.

Everbright Capital faceva parte di un consorzio che ha acquistato il 65% di MPS per 5,2 miliardi di yuan. L’accordo è avvenuto in un momento in cui le aziende cinesi stavano lottando per acquisire società estere, che in seguito si sono rivelate un fallimento. Everbright Capital ha investito 60 milioni di yuan, mentre i principali partner tra cui China Merchants Bank e Shanghai Huarui Bank hanno fornito la maggior parte dei finanziamenti.

Dopo una serie di pagamenti di diritti perduti alle principali organizzazioni sportive, MBS è stata dichiarata fallita e liquidata nell’ottobre 2018. Everbright Capital ha finito per dovere miliardi di yuan a due importanti partner del consorzio, secondo il loro accordo di finanziamento. Everbright Capital ha accettato di compensare se i principali partner non sono in grado di “uscire dall’investimento”.

READ  Il canadese Auger Aliassim vince il round di apertura dell'Open d'Italia, Andreescu si ritira

Nel maggio 2019, Everbright Capital è stata citata in giudizio dalla China Merchants Bank e dalla Shanghai Huarui Bank, chiedendo un risarcimento di 3,5 miliardi di yuan. Un dirigente di Everbright ha detto a Caixin che le sentenze non significano che la società si assumerà le relative responsabilità o rinuncerà ai diritti in relazione alle azioni legali.

Il fallimento degli investimenti e le conseguenti controversie finanziarie hanno portato Everbright Securities ad accantonare 1,4 miliardi di yuan di accantonamenti per crediti inesigibili nel 2018 e 1,6 miliardi di yuan nel 2019. L’accordo continua a pesare pesantemente sulla società poiché ha accantonato altri 1,55 miliardi di yuan di crediti inesigibili in 2020. Diversi dirigenti senior sono stati indagati o si sono dimessi per i loro ruoli nell’accordo.

Leggi anche il profilo storia originale.

Caixinglobal.com è il portale di notizie online in lingua inglese di Caixin Media Group per le notizie economiche e finanziarie cinesi. Nikkei ha recentemente concordato con l’azienda di condividere articoli in inglese.