Novembre 30, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Europa inasprisce le regole di non vaccinazione mentre la quarta ondata di Covid si gonfia

Tuttavia, alcuni leader europei hanno considerato la nuova misura austriaca un passo troppo lontano.

Il primo ministro britannico Boris Johnson, che ha sofferto di una serie di nuovi casi nelle ultime settimane, ha mantenuto la sua resistenza a mascherare autorizzazioni e permessi sanitari.

“I nostri amici nel continente sono stati costretti a rispondere con vari gradi di nuove restrizioni, dai blocchi completi, ai blocchi imposti ai non vaccinati, alle restrizioni sull’orario di lavoro e alle restrizioni sugli incontri sociali”, ha detto Johnson lunedì, ma ha raddoppiato sulle vaccinazioni. Ha detto di essere preoccupato per le “nuvole temporalesche che si accumulano sul continente”.

Questo è particolarmente vero nell’Europa orientale, dove le cicatrici lasciate da decenni di disinformazione sotto il comunismo sembrano aver portato a un diffuso scetticismo sulle competenze mediche. Romania che ha Il secondo tasso di vaccinazione più basso d’Europa Ho menzionato di recente Il tasso di mortalità pro capite più alto al mondo dal Covid-19. In Bulgaria gli ospedali sono stati allagati.

Il mese scorso, il piccolo paese baltico della Lettonia, dove la resistenza alla vaccinazione è in aumento, soprattutto tra i russi etnici, ha risposto all’epidemia con un blocco completo. Anche Russia e Ucraina, che hanno tassi di vaccinazione inferiori al 50%, hanno imposto restrizioni diffuse.

L’infezione è scoppiata oltre i confini dell’Europa occidentale.

In Germania, che ha registrato un incredibile aumento dei casi, in parte a causa del lento lancio del booster, i funzionari avevano sperato che far pagare le persone per i test sui tamponi avrebbe stimolato le vaccinazioni. Ma cercheranno ancora una volta di tenere d’occhio il virus mettendo a disposizione di tutti gli adulti del paese i test gratuiti per il coronavirus. Il governo ha suggerito che questi test potrebbero essere richiesti per entrare in eventi e luoghi designati, anche per i vaccinatori.

READ  L'inviato italiano vuole iniziare una nuova era di cooperazione economica con il Pakistan

Durante il fine settimana, i tre partiti che si sono uniti per formare la prossima coalizione di governo della Germania hanno concordato di imporre regole più severe contro le persone non vaccinate, inclusa la richiesta loro di ottenere un test negativo del coronavirus prima di viaggiare su autobus o treni, poiché i tassi di infezione raggiungono livelli elevati.

Alcuni stati tedeschi introducono mandati di mascherine più severi e richiedono vaccinazioni piuttosto che test di ingresso negativi.