Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Le persone in lutto sono state uccise dopo che un camion si è schiantato contro un corteo funebre in Cina

19 persone sono state uccise e almeno 20 ferite dopo che un camion si è schiantato contro persone in lutto lungo la strada in Cina.

Il “grave incidente stradale” è avvenuto poco prima dell’una di notte di domenica nella contea di Nanchang, secondo l’emittente statale CCTV, citando le autorità locali.

“La causa dell’incidente è oggetto di un’indagine approfondita”, ha aggiunto la CCTV.

Il notiziario locale Jimu, affiliato all’Hubei Daily Media Group di proprietà statale, ha riferito che l’incidente è avvenuto quando un camion si è schiantato contro un corteo funebre.

Una donna del posto ha detto allo sbocco che le persone stavano eseguendo una parata lungo la strada per i morti prima di programmare di recarsi al crematorio domenica mattina.

Sono stati poi investiti da un camion, dice il rapporto, e la maggior parte dei morti e dei feriti erano presenti al funerale.

Un altro uomo del posto ha detto allo sbocco che sua moglie è rimasta uccisa nell’incidente e che stavano partecipando al funerale.

Ha detto che il camion si è schiantato improvvisamente in fondo alla fila, facendo a pezzi il gruppo prima di raggiungere finalmente il ponte.

Circa un’ora dopo che è emersa la notizia dell’incidente, la polizia stradale della contea di Nanchang ha emesso avvisi di viaggio per i conducenti, dicendo che l’area stava vivendo “tempo nebbioso”.

“La visione alla guida è scarsa, la vista è scarsa, il che può facilmente portare a incidenti stradali”, ha affermato.

Ha aggiunto: “Si prega di prestare attenzione ai fendinebbia … Rallentare, guidare con cautela, mantenere una distanza di sicurezza dal veicolo che precede, evitare i pedoni e non cambiare corsia e non sorpassarli”.

Gli incidenti stradali sono comuni in Cina a causa della mancanza di severi controlli di sicurezza.

Il mese scorso, una persona è morta durante un tamponamento in autostrada nella Cina centrale che ha coinvolto centinaia di veicoli ed è stato causato dalla scarsa visibilità nella nebbia.

E a settembre, 27 passeggeri sono morti dopo che un autobus che li trasportava in strutture di quarantena nella provincia sud-occidentale di Guizhou si è ribaltato su un’autostrada.

Francia Agenzia di stampa

READ  Evacuazione di emergenza di lavoratori australiani-afghani pianificata durante la prigionia dei talebani = Lashkar Gah, Kandahar, Herat