Maggio 20, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Le nuove CPU AMD Ryzen Pro serie 6000 portano “Zen 3+” sui laptop aziendali

abbiamo testato I primi processori mobili della serie Ryzen 6000 All’inizio di quest’anno e oggi, AMD porta il meglio di Ryzen nel mondo degli affari annunciando la serie Ryzen Pro 6000, una famiglia di classe enterprise. Processori per laptop. Le nuove CPU presentano la stessa architettura “Zen 3+” e grafica RDNA 2 basata su chip che rendono i processori Ryzen 6000 consumer così competitivi e aggiungono sicurezza e supporto per la gestione IT ideali per i casi d’uso aziendali.


Zen 3+ e RDNA 2 funzioneranno

I nuovi otto processori Ryzen Pro 6000 “Rembrandt” sono costruiti sull’architettura più avanzata di AMD, Zen 3+. Il processo di produzione a 6 nm di AMD è stato ulteriormente migliorato con particolare attenzione all’efficienza energetica, con un nuovo framework di gestione dell’alimentazione, nuovi piani di alimentazione nel SoC, segmentazione profonda incorporata e miglioramenti a livello di componente.

Il risultato, secondo AMD, sono prestazioni della CPU fino a 1,3 volte più veloci (l’affermazione fatta rispetto all’equivalente del chip mobile Ryzen 5000 della generazione precedente) e migliori prestazioni per watt, che secondo il produttore di chip si traducono in una maggiore durata della batteria e prestazioni fresche e silenziose. sotto carico.

I nuovi chip ottengono anche RDNA 2, la spina dorsale architettonica della più potente soluzione grafica integrata di AMD fino ad oggi. Oltre ai miglioramenti delle prestazioni e ad altri miglioramenti della generazione, AMD ha aggiunto il supporto per HDMI 2.1 e DisplayPort 2.0, insieme al supporto multi-monitor in grado di gestire fino a quattro singoli pannelli con risoluzione 4K, il tutto lavorando con i codec più recenti per le videoconferenze e altre applicazioni video.

Prestazioni in strumenti collaborativi come Microsoft Team È un altro obiettivo importante. AMD afferma che la serie Ryzen Pro 6000 può offrire prestazioni del 15% più veloci rispetto ai processori Intel Core i7 “Alder Lake” di 12a generazione (serie Core i7 P contro Ryzen 7 serie 6000 U) durante l’esecuzione di applicazioni di produttività. Le affermazioni si basano sulla videoconferenza di Teams, sui risultati di PCMark 10 e sugli esercizi tipici di Microsoft Office all’interno dello strumento di benchmarking Procyon di UL.

READ  Come aggiornare l'archiviazione PS5 con uno slot di espansione dell'archiviazione SSD M.2

Laurea in Economia Aziendale: Sicurezza e Management

Oltre a migliorare le prestazioni e l’efficienza energetica, AMD ha anche dotato la serie Ryzen Pro 6000 delle più recenti opzioni di connettività. Ciò include il supporto per USB 4.0 (40 Gbps) Porta Thunderbolt 4), Wi-Fi 6Ee PCI Express 4.0.

Funzionalità di sicurezza di AMD Ryzen 6000

A ciò si aggiungono le funzionalità di sicurezza e gestione di livello aziendale di AMD. Queste soluzioni specifiche per AMD non includono solo (Protezione della memoria AMD e AMD Shadow Stack), ma anche Tecnologia Microsoft Pluton (Che elimina il vettore di attacco tra la CPU e il suo processore di sicurezza). La linea Pro supporta anche gli strumenti di sicurezza di Windows 11, nonché gli strumenti di sicurezza dei produttori di partner come Lenovo e HP.

Ecco uno sguardo al nuovo stack portatile Ryzen 6000 Pro, che include chip H e HS ad alta potenza (35 W e 45 W) per dispositivi e stazioni per utenti esperti e una coppia di processori Ryzen 6000 Pro U da 28 watt. .

AMD Ryzen 6000 per dispositivi mobili

I chip della serie U saranno associati a dispositivi mobili ultrasottili. I nuovi chip sono un mix di modelli Ryzen 7 a otto core e Ryzen 5 a sei core. Tutti supportano SMT per il raddoppio dei thread.


Ryzen Pro 6000: in arrivo

I processori AMD Ryzen Pro serie 6000 appariranno su più piattaforme di una vasta gamma di produttori a partire dal secondo trimestre del 2022. Alcuni di essi sono stati evidenziati durante un briefing con AMD.

Consigliato dai nostri editori

Il primo è il Lenovo ThinkPad Z, un nuovo modello della linea ThinkPad, caratterizzato da tocchi premium come la pelle vegana sulla cover, un telaio in alluminio riciclato, un touchpad extra-large e un caratteristico TrackPoint rosso situato al centro della tastiera. Il ThinkPad Z sarà disponibile nelle dimensioni da 13 pollici e 16 pollici, con CPU AMD Ryzen Pro 6000 (in una versione con chip proprietario “Ryzen 7 Pro 6860Z”) e Windows 11 Pro. (essere visto Primo sguardo al ThinkPad Z dal CES 2022.)

READ  Uno studio ha rilevato che il 59% delle giocatrici usa nomi non sessuali su Internet per evitare molestie

Laptop Lenovo ThinkPad Z

Il Lenovo ThinkPad Z13 da 13 pollici sarà venduto al dettaglio a $ 1.549, mentre il più grande Lenovo ThinkPad Z16 avrà un prezzo di $ 2.099. Entrambi saranno in vendita a maggio.

Il secondo è l’HP EliteBook G9, che combina le nuove CPU Ryzen Pro 6000 con funzionalità come l’audio Bang & Olufsen, una webcam da 5 megapixel e un elegante chassis interamente in alluminio. EliteBook G9 è disponibile nei formati da 13, 14 e 16 pollici AMD Pro per la sicurezza E Sicurezza HP Wolfe promette una durata della batteria leader del settore. Sebbene non siano stati ancora rivelati annunci paralleli da parte di HP quando i modelli EliteBook G9 saranno in vendita, sono stati originariamente annunciati al CES per il loro lancio di aprile, quindi probabilmente li vedremo nelle prossime settimane.

Infine, AMD ha raccolto un numero imprecisato di postazioni di lavoro mobili Sarà caratterizzato dai nuovi processori della serie Pro. È stato menzionato solo un nome: Lenovo P16s, che sarà equipaggiato con il Ryzen 7 Pro 6850U. L’hardware di AMD porta RDNA 2 nelle applicazioni professionali e AMD rileva che sono previste 19 certificazioni ISV per l’uso delle nuove CPU nelle workstation.

Ricevi le nostre migliori storie!

firma per Cosa c’è di nuovo ora Per consegnare le nostre notizie più importanti alla tua casella di posta ogni mattina.

Questa newsletter può contenere pubblicità, offerte o link di affiliazione. L’iscrizione a una newsletter indica il tuo consenso a Istruzioni per l’uso E politica sulla riservatezza. Puoi cancellarti dalle newsletter in qualsiasi momento.