Ottobre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Le monete con il volto del re Carlo III inizieranno a circolare in tutta l’Australia nel 2023

La Royal Australian Mint ha confermato che inizierà a coniare monete con l’effigie del re Carlo III il prossimo anno.

Secondo i regolamenti del Coinage Act 1965, tutte le monete australiane devono avere il volto della regina Elisabetta II su tutte le monete australiane.

La statua della regina Elisabetta II è stata collocata sulle monete dal 1953, dopo la morte di suo padre, re Giorgio VI nel 1952.

Il vicecancelliere dello scacchiere Andrew Lee ha detto che sarà prodotta una nuova bambola di re Carlo III e che gli australiani dovrebbero aspettarsi di vedere il volto di re Carlo sulle loro monete “nel 2023”.

Una moneta d'argento australiana del 1966 che tiene un'effigie della regina Elisabetta II quando era una giovane donna che indossava una tiara.
La bambola Queen è stata aggiornata nel 1966 quando l’Australia è passata alla valuta decimale e di nuovo nel 1985, 1998 e 2019 per celebrare il progresso del suo regno.(In dotazione: la zecca reale australiana)

Il signor Lee nota la lunga storia del volto della regina sulle monete australiane:

“Dal 1966, quando è stata introdotta la valuta decimale, sono state prodotte più di 15 miliardi di monete con il volto della regina Elisabetta II”, ha affermato.

Ha aggiunto che “la regina Elisabetta II è apparsa per la prima volta sulle monete australiane quando quelle monete erano centesimi e scellini”.

READ  La Corea del Nord lancia due missili balistici al largo della costa orientale, facendo arrabbiare i paesi vicini