Febbraio 3, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Le bare di piombo trovate sepolte nella cattedrale sono state aperte

Gli scienziati francesi hanno sollevato i coperchi di due bare di piombo che sono state trovate sepolte sotto la navata della chiesa Cattedrale di Notre Damerivelando dettagli sugli individui nascosti all’interno.

L’agenzia di antichità del paese INRAP, in collaborazione con l’Università di Tolosa, ha trovato il corpo di un sommo sacerdote, l’altro era un giovane benestante chiamato “Brilliant Stranger”.

Sepolto con una “ghirlanda”.

Una bara di piombo è stata sepolta nel cuore del monumento. (Dennis Glicksman/INRAP)
Dipinto sul sarcofago di Canon de Laporte.
Dipinto sul sarcofago di Canon de Laporte. (Dennis Glicksman, INRAB)

Una targa sopra la bara del sommo sacerdote lo identificava come Antoine de Laporte.

Soprannominato il “Canone del Giubileo”, morì nel 1710.

Fu sepolto a circa 20 cm sottoterra, mentre la profondità dell’uomo aristocratico era di diversi metri, il che indica che la mia bara fu sepolta in tempi diversi.

Inrab ha dichiarato in una dichiarazione che i resti di Port sono in “condizioni eccellenti”.

Un team di scienziati ha studiato i risultati raggiunti durante lo scavo di uno degli scheletri.
Un team di scienziati ha studiato le loro scoperte durante gli scavi di uno degli scheletri. (INRAP)
I dettagli dei resti di Venere sono stati trovati sepolti con "Straniero lucido".
I dettagli dei resti di un fiore sono stati trovati sepolti con il “Brilliant Stranger”. (INRAP)

“Tutte le sue ossa sono conservate, così come i suoi capelli e i peli della sua barba. I resti tessili sono stati raramente raccolti dagli archeologi.”

“Per archeologi e antropologi, questa rara identificazione permetterebbe di confrontare la sua biografia con le osservazioni dei suoi resti scheletrici”.

L’agenzia sta lavorando per identificare lo sconosciuto, che “rimane anonimo per il momento” – anche se ci sono alcune prove che suggeriscono chi fosse.

Il suo scheletro rivela che era un uomo di età compresa tra i 25 e i 40 anni.

La famosa cattedrale di 800 anni è stata distrutta da un incendio nel 2019. (AP)

Sta crescendo la speculazione che potrebbe essere stato un fantino poiché i suoi resti mostrano che era un cavaliere con “notevole vigore fisico degli arti superiori”.

“Sembra che il sarcofago si sia formato sul corpo del defunto”, ha detto l’INRAP.

Come rivelato dalla telecamera endoscopica, la bara conteneva i resti della Sindone oltre a resti di diverse foglie e fiori a livello del cranio, forse una ghirlanda.

Altre carte sono state trovate a livello del suo stomaco.

Il suo trattamento funerario differisce radicalmente da quello del canone di La Porte e indica uno status aristocratico.

“In effetti, se tutte le ossa sono conservate, il cranio è aperto, il che indica un diverso trattamento funerario: è stato mummificato, e questo può essere confermato dall’analisi del fogliame di un certo numero di piante aromatiche”.

Una nave medievale è stata trovata nel lago più grande della Norvegia

Due bare sono state trovate durante i lavori di restauro all’inizio di quest’anno, dopo che il famoso punto di riferimento è stato distrutto da un incendio nell’aprile 2019.

Alcuni giorni dopo l’incendio, gli investigatori della polizia di Parigi hanno affermato di ritenere che molto probabilmente l’incendio sia stato causato da un cortocircuito elettrico.

La sepoltura in una bara di piombo era una pratica riservata all’élite.

READ  Gli arrivi dall'aeroporto di Sydney dal Sud Africa sono risultati positivi al COVID-19