Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Le azioni in Germania, Regno Unito, Francia, Italia e Spagna sono scese al di sotto dei livelli del 2000: acquista e gestisci spettacoli horror

Spunti di riflessione alla luce della più grande bolla borsistica mai registrata negli Stati Uniti.

Di Wolf Richter per WOLF STREET.

I principali indici azionari europei che esistevano due decenni fa sono scesi al di sotto del picco della loro bolla. Questo non vuol dire che siano annegati Quella Per gran parte questa settimana, ma alla fine hanno attraversato il picco della loro precedente bolla due decenni fa, spinti dalla stampa di denaro, e poi sono crollati.

azioni tedesche. L’indice del mercato azionario tedesco più quotato, DAX, è un indice di reddito lordo che include i dividendi, quindi non è paragonabile a un indice di prezzo come l’indice S&P 500, che non ha dividendi. Ma il DAX Kursindex (DAXK) quotato meno frequentemente è un indice di prezzo che non ha dividendi ed è paragonabile all’indice S&P 500 e ad altri importanti indici azionari. Quindi è quello che useremo qui.

Il DAXK è sceso del 4,4% venerdì, in calo del 10,1% da 5.517 durante la settimana. Da un record finale di tutti i tempi di 6.873 il 5 gennaio 2021, è sceso del 19,7%. Ma aspetta, la bolla è aumentata solo del 10% dal suo picco nel marzo 2000 – sì, la bolla che è scoppiata 22 anni fa. Venerdì, l’indice ha chiuso l’11% in meno rispetto al rialzo della bolla del marzo 2000. Si noti che in questi 22 anni gli investitori con un’enorme volatilità sono scesi al punto di partenza.

Azioni del Regno Unito. L’indice dei prezzi FTSE 100 del Regno Unito è sceso del 3,5% venerdì e del 6,7% durante la settimana a 6.987. L’indice è ora inferiore del 10% rispetto al massimo storico di maggio 2018. Ma aspetta வெள்ள I risultati di venerdì sono leggermente inferiori a quelli del 31 dicembre 1999, quando la bolla era alta 22 anni fa. Torna l’indice:

READ  Hogan Loves consiglia Fresnob sull'acquisizione dell'italiano Arcoplanet Group da Bermira

azioni francesi. L’indice dei prezzi CAC 40 è sceso del 5,0% venerdì e del 10,2% durante la settimana a 6.062, ed è in calo del 18% dal suo massimo storico di gennaio 2021. Ma aspetta … sì, l’indice è ora in calo del 12% al di sotto della sua bolla. È risorto nel settembre 2000. Considera la terribile volatilità per cui gli investitori non dovrebbero andare da nessuna parte:

azioni spagnole. L’indice spagnolo IBEX 35 è sceso del 3,6% venerdì e del 9,0% durante la settimana a 7.721. Venerdì, il titolo è sceso sotto la soglia dei 25 anni, il livello già visto nel 1998. L’indice è ora in calo del 52% dal picco di dicembre 2007:

azioni italiane. L’indice FTSE MIB italiano è sceso del 6,2% venerdì e del 12,8% durante la settimana. Questo spettacolo dell’orrore è ora inferiore del 55% rispetto a marzo 2000, e da dove era negli anni ’90 – i miei dati risalgono solo al dicembre 1997 e anche allora l’indice è ancora alto oggi. Un altro grande mercato da distruggere per acquirenti e detentori:

Ci sono molti indici azionari in tutto il mondo, inclusi grandi titoli come il giapponese Nikkei 225 e la borsa cinese di Shanghai, che sono al di sotto dei livelli di bolla che esistevano molti anni fa oggi.

Ciò dimostra che in molti grandi mercati azionari in tutto il mondo, l’acquisto e la detenzione funzionano solo se si acquista a un prezzo basso, si resiste fino a quando i prezzi non aumentano e si vende prima di scendere di nuovo. Così è il tempo di mercato di base. Altrimenti, potresti essere rubato per decenni o per il resto della tua vita: il Nikkei costa ancora il 33% in meno rispetto al 1989. Una volta che queste megabolle scoppiano, i mercati azionari non vedranno il loro vecchio aumento per decenni. Cibo per la mente.

READ  L'Italia ha un compito difficile sul cambiamento climatico

Divertiti a leggere WOLF STREET, lo sostieni? L’uso degli ad blocker – ne capisco perfettamente il motivo – ma il sito dovrebbe essere supportato? Puoi donare. Lo apprezzo molto. Clicca sulla Tazza da Tè e Birra Icecut per scoprire come:

WOLF STREET Vuoi essere avvisato via email quando viene pubblicato un nuovo articolo? Registrati qui.

Questo mercato azionario si presenta sotto forma di azioni antiaderenti. Uno dopo l’altro il grosso della massa frantumata uno dopo l’altro rompe la superficie