Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’assistenza sanitaria nella nostra lingua: Quebecers morti viventi

archivia questo Registrati Dedicato a dividere il nostro sistema sanitario finanziato dalle tasse, risveglia qualcosa nei non morti come siamo?

• Leggi anche: Quebecchesi impossibilitati a farsi curare in francese: “Scioccante!” Franco Legault

• Leggi anche: Ritiro francese: Roberge chiede un “risveglio nazionale” per i Quebec

Ho letto il file con rabbia, ma senza sorpresa Mi dispiace non parlo francese Dai miei colleghi sul sistema sanitario che si fa beffe della nostra lingua.

Ma dubito che la nostra nazione reagirà. Per reagire, devi essere vivo. E il nostro Quebec non è più realmente vivo.

Il nostro piccolo Quebec si muoveva lentamente, le nostre braccia alzate come sonnambuli e piagnucolavano come zombie.

Dove sta andando? torsione.

permesso

Perché l’Ufficio delle professioni dovrebbe consentire a medici e dentisti di arricchirsi e alienare la tribù dei non morti?

Perché la tribù la lasciava sempre andare.

Le sue obiezioni, se ce ne sono, sono feedback post mortem.

Perché il ministro Jean-Francois Roberge agisce in questo dossier?

François Legault era calmo come un principe davanti a Paul La Rocque, quel giorno, che glielo chiedeva. Sa che passerà.

Il suo ragazzo che vive in Quebec continuerà il suo fantastico percorso verso il bilinguismo (solo per i francofoni, ovviamente).

sparizione

Nei ristoranti e nei centri commerciali di Montreal, ma sempre più spesso anche a Laval e nei sobborghi, non abbiamo più bisogno della lingua della tribù.

Perché è diverso nelle sale operatorie, nelle stanze d’ospedale o in quegli accoglienti corridoi che fungono da stanze quando le stanze non sono disponibili?

Ad ogni modo, il vero problema è che non tutti i pazienti francofoni del Quebec sono effettivamente bilingue per accogliere il personale ospedaliero monolingue! Ma non preoccuparti: i “piccoli” zombi del Quebec prima o poi ci arriveranno!

READ  Obbligo di vaccinare in Belgio? Il ministro della Salute vallone non lo esclude

Cercheremo l’emigrazione francofona al 100% entro quattro anni, come vorrebbe Legault?

Dai un’occhiata più da vicino agli zombi del Quebec che chiedono a questi immigrati di lingua francese di parlare correntemente l’inglese in ogni momento o rischiano di non trovare lavoro!