Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Arsenal, capolista della Premier League, affronta il West Ham alla ripresa della Premier League

commento

LONDRA – L’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta affronta una sfida che fa impallidire il traguardo dell’ascesa del club in vetta alla classifica della Premier League alla vigilia della Coppa del Mondo: come continuare l’improbabile corsa?

L’Arsenal spera di riprendere la stagione di campionato da dove si era interrotta sei settimane fa, quando accoglierà il Post Ham nella partita del tardo Santo Stefano che completa un programma di sette partite lunedì.

L’Arsenal è stata la migliore squadra della Premier League durante la prima metà della stagione e detiene un vantaggio di cinque punti sul Manchester City, ma il loro compito diventerà ancora più difficile senza il talismano di Gabriel Jesus, che si sta riprendendo da un infortunio al ginocchio riportato . In Qatar mentre giocava con il Brasile.

D’altra parte, il West Ham, che è al 16 ° posto, è riuscito a rimanere fuori dalla zona retrocessione dopo un inizio lento che includeva quattro vittorie nelle prime 15 partite della squadra, ma Arteta non ha sottovalutato la mazza.

“Dobbiamo farlo (costruire lo slancio) in campo. Ne abbiamo parlato molto. Conosciamo l’importanza di iniziare forte e giocare in casa”, ha detto Arteta. “È un giorno molto speciale nella storia della Premier League, è una giornata molto speciale in famiglia per giocare a calcio. Il calcio è un’atmosfera fantastica quel giorno e vogliamo sfruttarla al meglio”.

Ha anche voluto elogiare la costanza della sua giovane squadra durante le prime 14 partite della stagione, un tratto che include vittorie sui rivali Liverpool, Tottenham e Chelsea. Tuttavia, sono ancora necessari test più rigorosi.

READ  Fitness + offre allenamenti e meditazioni con SharePlay

“Forse il livello che abbiamo mostrato e la coerenza che abbiamo mostrato è all’interno di quel livello, il che non è facile con il gruppo e l’età”, ha detto Arteta. “Abbiamo mostrato una vera maturità in certi momenti, soprattutto contro le grandi avversarie.

“L’obiettivo è giocare meglio ogni giorno, continuare a crescere individualmente e collettivamente e continuare a meritare di vincere le partite. Questo è tutto ciò che possiamo sperare perché il calcio è un gioco molto difficile”.

Mentre l’Arsenal non riprenderà la sua campagna in Europa League fino a marzo, la FA Cup inizierà a gennaio e Arteta sa che la rotazione sarà essenziale, soprattutto dopo la partecipazione di un numero della sua squadra alla Coppa del Mondo in Qatar.

I Gunners giocheranno sei partite nei prossimi 28 giorni e hanno un programma altrettanto fitto a febbraio.

“Ci saranno periodi in cui avrai tempo per allenarti e altri periodi in cui le partite arriveranno velocemente e avrai periodi molto affollati”, ha detto Arteta. “Sarà molto importante quanto sia sana la squadra, quanto sia in forma e quanta rotazione possa aiutarci a mantenere il livello che vogliamo”.

Nella prima partita della giornata, il Tottenham viaggia attraverso Londra per affrontare il Brentford all’ora di pranzo con l’allenatore del Tottenham Antonio Conte che insiste sul fatto che il campionato riprenderà molto presto dopo la finale della Coppa del Mondo.

La Premier League riprende appena otto giorni dopo che il duo del Tottenham Hugo Lloris e Christian Romero si sono affrontati in Qatar per la Coppa del Mondo.

Mentre Conte ha già confermato che i finalisti della Coppa del Mondo non giocheranno lunedì, l’italiano ha la decisione di battere il croato Ivan Perisic e il duo inglese Harry Kane ed Eric Dier dopo che il trio ha raggiunto i quarti di finale.

READ  Notizie e voci sui trasferimenti del Tottenham: finestra di trasferimento di gennaio 2023 | Notizie dal Centro Trasporti

“È una situazione strana e, francamente, giocare a questo ritmo – solo una settimana dopo la Coppa del Mondo – non sono molto felice”, ha detto. “Da una parte sei contento perché la mia squadra, il Tottenham, ha 12 giocatori ai Mondiali, significa che siamo sulla strada giusta per provare a competere e provare a vincere qualcosa in futuro.

“Ma naturalmente quando hai tanti giocatori che giocano in un torneo come questo, soprattutto durante la stagione, non è facile ora perché la condizione fisica non è al top”.

In altre partite di oggi, il Crystal Palace ospita il Fulham in un altro derby a Londra, l’Everton riceve i lupi, il Newcastle fa visita al Leicester, il Brighton viaggia verso il suo rivale sulla costa meridionale, il Southampton, e il Liverpool si dirige all’Aston Villa.

Altro da AP soccer: https://apnews.com/hub/soccer e https://twitter.com/AP_Sports