Gennaio 18, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’appuntamento al buio di una donna prende una piega inaspettata quando la casa è chiusa

Sapere che avresti dovuto essere veloce, ma l’improvviso blocco del COVID ha costretto una donna cinese a rimanere con il suo appuntamento al buio a casa sua per giorni di seguito.

La donna di 30 anni, identificata solo dal cognome Wang, è andata al suo appuntamento al buio per una cena cucinata in casa il 6 gennaio nella sua città natale di Zhengzhou, una città della Cina centrale alle prese con lo scoppio del coronavirus.

Scopri di più sulla cronologia nel video player qui sopra

“Sto invecchiando ora, la mia famiglia mi ha fatto conoscere 10 partite”, ha detto in un video sui social media.

“Il quinto appuntamento ha voluto mettere in mostra le sue abilità culinarie e mi ha invitato a cena a casa sua”.

assicurazione di quartiere

Solo quando Wang stava per tornare a casa dopo il pasto, ha scoperto che l’intero quartiere era entrato in una rapida chiusura, ha detto.

La Cina sta chiudendo regolarmente le comunità dopo che sono state scoperte infezioni da Covid nella popolazione.

Queste chiusure improvvise, insieme a test di massa e quarantene di massa, fanno parte della dura strategia del Paese volta a sradicare rapidamente l’epidemia.

Un improvviso blocco del coronavirus ha costretto una donna cinese a rimanere con il suo appuntamento al buio a casa sua per giorni e giorni. credito: Wang Duen

Incapace di andarsene, Wang è rimasta bloccata a casa della sua compagna per diversi giorni. Ha pubblicato video della sua inaspettata esperienza di co-living sui social media, mostrandola al suo appuntamento mentre cucinava per i suoi pasti, spazzava il pavimento e lavorava sul suo laptop.

I video sono diventati rapidamente virali, con l’incontro di Wang che è diventato un argomento di tendenza sulla piattaforma cinese Weibo, simile a Twitter.

Wang era recentemente tornata a Zhengzhou dalla città meridionale di Guangzhou prima del capodanno lunare e aveva trascorso una settimana incontrando potenziali corteggiatori che la sua famiglia aveva creato per lei, ha detto martedì al quotidiano statale The Paper.

“Durante la quarantena, sento che, a parte essere discreto come un manichino di legno, tutto il resto di lui è molto buono.

Cucina, pulisce la casa e lavora. Anche se la sua cucina non è molto buona, è comunque disposto a passare un po’ di tempo in cucina, penso che sia fantastico”, ha detto al giornale.

“Spero che l’epidemia finisca presto”.

Nei video di Wang, il suo appuntamento è visto servire pasti fritti come pomodori e uova strapazzate, un piatto popolare in Cina.

ha detto Wang Fei Posta Lunedì, ha nascosto il suo video originale dal suo account dopo che è diventato virale.

“Ora sono ancora a casa del ragazzo. È una persona molto articolata e onesta che non parla molto. Dopo che il mio video è diventato popolare (su Weibo), alcuni amici hanno iniziato a chiamarlo – penso che abbia influenzato la sua vita. Ecco perché L’ho rimosso”, ha detto.

“Grazie a tutti per la vostra preoccupazione… spero che la pandemia finisca presto e che le ragazze single possano trovare presto una relazione”.

A partire da giovedì, non è chiaro se Wang viva ancora a casa del suo ragazzo.

Zhengzhou, la capitale della provincia di Henan, ha segnalato più di 100 casi di COVID-19 durante la sua epidemia in corso.

Martedì, le autorità hanno chiuso tutte le attività non essenziali, come saloni di bellezza, vietato cenare nei ristoranti e sospeso autobus e taxi nelle aree ad alto rischio.

READ  Frustrato per i rimpatriati della Nuova Zelanda mentre la lista d'attesa per la quarantena COVID-19 raggiunge i 30.000 | Nuova Zelanda