Novembre 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’Applejack Stadium porta tonnellate di intrattenimento in città | Gli sport

MANCHESTER – Leghe giovanili locali di alto livello, calcio amatoriale, campionati delle scuole superiori statali e ora il campionato di calcio NCAA. L’Applejack Stadium è diventato una destinazione calcistica e l’uomo dietro questa spinta è il Manchester City Manager John O’Keefe.

Applejack ha annunciato questa settimana che ospiterà il campionato di calcio femminile di Division I il prossimo autunno. Le quattro squadre in gara saranno la Castleton University, il Williams College, il MIT e la Carmont-Maud-Scripps (CMS) di Claremont, in California. Il torneo si svolgerà dal 10 all’11 settembre 2022.

Sia il Williams College che il Castleton hanno giocato partite in passato. Sarà la prima partita in campo del MIT e della CMS.

O’Keefe afferma che la disponibilità di CMS a viaggiare dall’altra parte del paese dice molto su come Manchester sia diventata una destinazione attraente per il calcio.

“Più o meno per dirti quanto sia riuscita l’iniziativa, 30 persone sono disposte a salire su un aereo a Los Angeles, in California, e volare ad Albany, New York, magari prendere un autobus e guidare un’altra ora per il torneo”, ha detto O’Keefe .

È un calcio di alto livello. Williams ha vinto tre campionati nazionali dal 2015. Il team CMS ha mancato di poco i playoff in questa stagione con un record complessivo di 9-4-3. Castleton ha anche stabilito un record di vittorie nel 2021, 9-6-4.

Il MIT è 19-1-1 e sabato ospiterà la Maine Naval Academy nel primo round del torneo NCAA.

“Penso che questo sarà probabilmente uno dei migliori tornei della Women’s Division III nel paese”, ha detto O’Keefe.

Ultimamente Applejack ha portato la sua giusta dose di intrattenimento in città. Più di recente, le partite di calcio della divisione 4 maschile e femminile del Vermont State sono state giocate sul campo il 6 novembre.

READ  Milano diventa più rumorosa con un milione di api in arnie di design | divertimento

Negli ultimi mesi, Burr and Burton football and soccer e l’ultima squadra di frisbee hanno anche ospitato partite su Applejack.

Due squadre di calcio amatoriali, la Vermont Fusion della Women’s Premier League e il Black Rock Football Club della United States League Two, hanno chiamato la casa del Manchester Stadium durante la primavera e l’estate.

O’Keefe non ha intenzione di fermarsi qui. Spera di trasformare Manchester in un luogo di allenamento per una squadra durante la Coppa del Mondo 2026.

“In realtà pensiamo di avere buone possibilità di diventare un luogo di formazione”, ha detto O’Keefe.

Si ritiene che New York o Boston diventeranno probabilmente i luoghi migliori per la Coppa del Mondo 2026. I luoghi di allenamento sono molto diversi dall’ospitare una partita.

“Sarà una squadra che si allenerà qui (e) dal vivo. Vengo per settimane”, ha detto O’Keefe.

Le partite della Coppa del Mondo sono composte da paesi in competizione tra loro, il che significa che la squadra che sarà ospitata da Manchester può provenire da qualsiasi parte del mondo.

Il sapore globale non si ferma qui.

Manchester doveva essere una delle tre sedi ospitanti del WPSL International quest’estate prima che l’evento fosse annullato a causa del COVID-19.

La combinazione è un’esperienza per i migliori giocatori del WPSL di fronte ad allenatori europei nella speranza di assicurarsi un contratto professionale all’estero, portando allenatori professionisti da paesi come Svezia, Francia, Inghilterra, Germania e Italia.

Sebbene l’evento dell’anno scorso sia stato cancellato, Manchester è in lizza per diventare un luogo di ritrovo permanente. Le altre due città in gara sono San Diego, California e Dallas, Texas.

READ  Viva l'Italia con l'oro olimpico dopo i successi del calcio e del canto | intrattenimento

O’Keefe non può fare a meno di ridere del fatto che Applejack ha messo Manchester su un piano di parità con le prime 10 città più popolose degli Stati Uniti.

“Questa è la cosa che mi fa ridere così tanto, che ti abbiamo inserito in quella categoria”, ha detto.

La piazza ha anche ospitato la sua giusta quota di eventi locali. Applejack ha ospitato le Olimpiadi Speciali quest’anno e diventerà la location per Girls in Run Vermont, un’organizzazione senza scopo di lucro che “ispira le ragazze a essere gioiose, sane e sicure utilizzando un approccio divertente e basato sull’esperienza che si integra in modo creativo nella corsa”, secondo lei . sito web.

O’Keefe spera di aggiungere il campionato di calcio maschile NCAA nel prossimo futuro per accoppiarsi con il campionato femminile.