Dicembre 10, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’allenatore di calcio italiano Fanoli è alla guida del club russo Spartak Mosca, ha detto l’agente dello Sport

Mosca, 16 dicembre. Giovedì, l’allenatore italiano Paolo Fanoli ha firmato un contratto per lavorare come capo allenatore dello Spartak Mosca nella Premier League russa, ha detto a TASS il suo agente Andrea D’Amico.

E Andrea D’Amico ha dichiarato nella sua dichiarazione che tutti i dettagli di un potenziale contratto saranno resi noti venerdì in una conferenza stampa a Mosca.

L’ufficio stampa dello Spartak FC ha annunciato il 14 dicembre che il club si è separato da Rui Vitoria, allenatore portoghese della squadra di calcio russa.

Il 24 maggio, l’ufficio stampa dello Spartak Moscow FC ha annunciato che il club aveva firmato un contratto biennale con l’allenatore portoghese Rui Vitoria, 51 anni.

Lo Spartak Mosca è attualmente al nono posto dopo 18 turni dell’attuale stagione 2021/2022 della Russian Premier League (RPL) con 23 punti.

L’ex allenatore della squadra di calcio russa Domenico Tedesco ha annunciato la sua decisione a dicembre 2020 di lasciare il club russo prima della fine della stagione calcistica nazionale 2020/2021.

Nel settembre 2019, Tedesco è stato nominato miglior allenatore della Russian Premier League (RPL). Il direttore sportivo italo-tedesco ha ricevuto un voto unanime a suo favore da parte dei rappresentanti della RPL, degli esperti sportivi del canale russo Match-TV e degli appassionati di calcio nazionali.

Spartak Mosca

Nel corso della sua storia quasi centenaria, lo Spartak Moscow FC è stato 12 volte campione dell’URSS e dieci volte campione della Russia. Il club ha vinto numerosi premi e altri riconoscimenti. Lo Spartak Moscow FC è arrivato secondo nella stagione 2020/2021 della Russian Premier League (RPL).