Ottobre 6, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’agente Andrew Wylie, autore di The Satanic Verses dice “Sulla via della guarigione”

Salman Rushdie è “sulla via della guarigione”, ha confermato il suo agente, due giorni dopo l’autore del rapporto Versetti satanici È stato gravemente ferito accoltellato in una lezione nello stato di New York.

L’annuncio di domenica è arrivato dopo la notizia che lo scrittore costruito è stato licenziato da un ventilatore sabato ed è stato in grado di parlare e scherzare.

L’agente Andrew Wylie ha avvertito che, sebbene le condizioni di Rushdie “stassero andando nella giusta direzione”, la sua guarigione sarebbe stata un lungo processo.

Lo scrittore Salman Rushdie parla dell’inizio della sua carriera di scrittore durante il Mississippi Book Festival 2018. (AFP)

Rushdie, 75 anni, ha avuto danni al fegato, ha tagliato i nervi al braccio e agli occhi, ha detto in precedenza Wiley, ed è probabile che perda l’occhio colpito.

All’inizio della giornata, l’uomo accusato di averlo aggredito venerdì al Chautauqua Institute, un centro di educazione e ritiro senza scopo di lucro, si è dichiarato non colpevole di tentato omicidio e aggressione con accuse che il pubblico ministero ha definito un crimine “pre-pianificato”.

L’avvocato di Hadi Matar ha archiviato il caso per suo conto durante un processo nella parte occidentale di New York. Il sospetto è apparso in tribunale con indosso un abito bianco e nero e una maschera bianca con le mani ammanettate davanti a sé.

Un giudice ha ordinato la sua detenzione senza cauzione dopo che il procuratore generale Jason Schmidt le aveva detto che Matar aveva preso provvedimenti per mettersi intenzionalmente in una posizione che avrebbe danneggiato Rushdie, ottenuto un’autorizzazione anticipata per l’evento di cui parlava l’autore ed era arrivato un giorno prima con un falso ID.

La gente si riunisce per una veglia serale, prega e osserva un minuto di silenzio dopo un attacco allo scrittore Salman Rushdie. (Foto AP/Joshua Goodman) (AFP)

“Questo è stato un attacco mirato, non provocato e pre-pianificato a Rushdie”, ha detto Schmidt.

Il procuratore generale Nathaniel Barron si è lamentato del fatto che le autorità hanno impiegato troppo tempo per portare Matar davanti a un giudice lasciandolo “aggrappato a un banco nella caserma della polizia di stato”.

“Ha questo diritto costituzionale di essere ritenuto innocente”, ha aggiunto Barron.

Matar, 24 anni, è accusato di aver aggredito Rushdie venerdì durante la presentazione dell’autore a una conferenza al Chautauqua Institute, un centro no-profit per l’educazione e il ritiro.

Hadi Matar, 24 anni, ascolta mentre appare per il processo al tribunale distrettuale di Chautauqua. (AFP)

L’agente di Rushdie, Andrew Wylie, ha detto venerdì sera che Rushdie, 75 anni, aveva danni al fegato e nervi tagliati al braccio e agli occhi, era sotto un ventilatore e non era in grado di parlare. Rushdie rischiava di perdere l’occhio ferito.

L’attacco è stato accolto con shock e indignazione da gran parte del mondo, insieme a tributi e lodi allo scrittore pluripremiato che per più di 30 anni ha affrontato minacce di morte a causa di Versetti satanici.

Autori, attivisti e funzionari governativi notano il coraggio di Rushdie e la difesa di lunga data della libertà di espressione nonostante le minacce alla sua sicurezza. Lo scrittore e amico di lunga data Ian McEwan ha descritto Rushdie come un “difensore ispiratore di scrittori e giornalisti perseguitati in tutto il mondo”, e l’attore e autore Cal Penn lo ha citato come un modello per “un’intera generazione di artisti, specialmente molti di noi in la diaspora dell’Asia meridionale con la quale la diaspora ha mostrato un calore incredibile. “Credi”.

Il presidente Joe Biden ha dichiarato sabato in una dichiarazione che lui e la First Lady Jill Biden erano “scioccati e rattristati” dall’attacco.

“Salman Rushdie – con la sua visione dell’umanità, il suo impareggiabile senso della storia e il suo rifiuto di essere intimidito o messo a tacere – rappresenta un ideale universale fondamentale”, si legge nella dichiarazione.

“Verità. Coraggio. Adattamento. La capacità di condividere idee senza paura. Questi sono gli elementi costitutivi di qualsiasi società libera e aperta”.

Questa immagine fissa del video mostra Hadi Matar, 24 anni, a sinistra, scortato dal palco mentre le persone tendono allo scrittore Salman Rushdie. (AFP)

Rushdie, che è nato in India e da allora ha vissuto in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, è noto per il suo stile di prosa surreale e satirico, a cominciare dal suo romanzo vincitore del Booker Prize nel 1981. ragazzi di mezzanotteIn cui ha fortemente criticato l’allora Primo Ministro indiano, Indira Gandhi.

Versetti satanici Minacce di morte sono state fatte dopo la sua pubblicazione nel 1988, in cui molti musulmani hanno considerato la bestemmia di una sequenza di sogni basata sulla vita del profeta Maometto, tra le altre obiezioni. Il libro di Rushdie era già stato bandito e bruciato in India, Pakistan e altrove prima che il Grande Ayatollah Ruhollah Khomeini emettesse una fatwa chiedendo la morte di Rushdie nel 1989.

Lo scrittore Salman Rushdie tende ad aggredirlo durante una lezione. (AFP)

Khomeini morì lo stesso anno, ma la fatwa è ancora valida. L’attuale Leader Supremo iraniano, Khamenei, non ha emesso una fatwa da solo per ritirare la fatwa, sebbene l’Iran negli ultimi anni non si sia concentrato sullo scrittore.

Gli investigatori stanno lavorando per determinare se l’aggressore sia nato un decennio dopo Versetti satanici Inserito, agisci da solo.

Il procuratore generale Schmidt ha accennato alla fatwa come un possibile motivo per opporsi alla cauzione.

“Anche se questo tribunale decide di salvare un milione di dollari, corriamo il rischio della possibilità di una cauzione”, ha detto Schmidt.

“Le sue risorse non mi interessano. Siamo consapevoli che l’agenda che è stata implementata ieri è qualcosa che è stato adottato e approvato da gruppi e organizzazioni più grandi al di fuori della giurisdizione della contea di Chautauqua”, ha affermato il procuratore generale.

Lo scrittore Salman Rushdie viene trasportato in barella su un elicottero per il ricovero in ospedale. (AFP)

Il procuratore generale Barron ha detto dopo l’udienza che Matar aveva comunicato con lui francamente e che avrebbe trascorso le prossime settimane cercando di identificare il suo cliente, incluso se avesse problemi psicologici o di dipendenza.

Pioggia da Fairview, New Jersey. Matar si è unita l’11 aprile e ha partecipato a circa 27 sessioni di gruppo per principianti che cercavano di migliorare la propria forma fisica prima di inviarle un’e-mail diversi giorni fa per dirle: Rosaria Calabrese, direttrice della State of Fitness Boxing, una piccola palestra affiatata nella vicina Bergen, ha detto che Matar si è unita ad aprile 11 e ha partecipato a circa 27 sessioni di gruppo per principianti che desiderano migliorare la propria forma fisica. Voleva cancellare la sua iscrizione perché “non tornerà per un po’”.

Desmond Boyle, il proprietario della palestra, ha detto di non aver visto “niente di violento” in Matar, descrivendolo come educato e calmo, ma sempre “estremamente triste”, e ha detto che Matar ha resistito ai tentativi di lui e di altri di accoglierlo e affrontarlo.

“Era quello sguardo ogni volta che entrava”, ha detto Boyle. “Sembrava semplicemente che fosse il giorno peggiore della sua vita”.

I fiori sbocciano fuori dal centro di accoglienza della Fondazione Chautauqua a Chautauqua. (Foto AP/Joshua Bessex) (AFP)

Matar è nato negli Stati Uniti da genitori immigrati da Yaroun, nel Libano meridionale, ha detto all’Associated Press il sindaco del villaggio, Ali Tahfeh.

Bandiere appaiono intorno al villaggio della milizia sciita sostenuta dall’Iran Hezbollah e ritratti del leader Hassan Nasrallah, Khamenei, Khomeini e del generale iraniano ucciso Qassem Soleimani.

Ai giornalisti che hanno visitato Yaron sabato è stato chiesto di andarsene. I portavoce di Hezbollah non hanno risposto alle richieste di commento.

Il governo religioso iraniano ei media statali non hanno identificato alcun motivo per l’attacco. A Teheran, alcuni iraniani intervistati dall’AP hanno applaudito l’attacco a uno scrittore che ritenevano avesse inquinato la fede islamica, mentre altri hanno espresso preoccupazione per il fatto che potesse isolare ulteriormente il loro Paese.

Hadi Matar, 24 anni, secondo da destra, ascolta mentre il difensore pubblico Nathaniel Barron si rivolge al giudice. (AFP)

Un giornalista dell’Associated Press ha testimoniato che l’aggressore ha pugnalato o preso a pugni Rushdie circa 10 o 15 volte. Il dottor Martin Haskell, un medico che è stato tra coloro che si sono precipitati ad aiutare, ha descritto le ferite di Rushdie come “gravi ma curabili”.

La polizia ha detto che il manager dell’evento Henry Reese, 73 anni, ha subito una ferita al viso ed è stato curato e dimesso dall’ospedale. Lui e Rushdie avevano programmato di discutere degli Stati Uniti come rifugio per scrittori e altri artisti in esilio.

Un ufficiale di polizia e vice sceriffo della contea è stato nominato per tenere una lezione a Rushdie e la polizia di stato ha detto che il soldato ha effettuato l’arresto. Ma poi alcuni visitatori di lunga data del centro si sono chiesti perché non ci fosse una stretta sicurezza date le minacce contro Rushdie e una taglia di 3 milioni di dollari sulla sua testa.

La gente si è riunita per una veglia serale per lo scrittore Salman Rushdie dopo che è stato attaccato. (Foto AP/Joshua Goodman) (AFP)

La notizia dell’accoltellamento ha suscitato un rinnovato interesse per Versetti sataniciche è stato in cima alle liste dei bestseller dopo l’emissione della fatwa nel 1989. A partire da sabato a mezzogiorno, il romanzo si è classificato al 13 ° posto su Amazon.com.

La pubblicazione del libro nel 1988 suscitò proteste spesso violente in tutto il mondo musulmano contro Rushdie, nato in una famiglia musulmana e da tempo noto come non credente, e una volta si definiva un “ateo militante”.

Almeno 45 persone sono state uccise nei disordini, di cui 12 nella città natale di Rushdie, Mumbai. Nel 1991, un traduttore giapponese del libro è stato ucciso e un traduttore italiano è sopravvissuto a un attacco di coltello. Nel 1993, l’editore norvegese è stato colpito da tre colpi di arma da fuoco ed è sopravvissuto.

Hadi Matar, 24 anni, al centro, arriva per il processo al tribunale della contea di Chautauqua. (AFP)

Minacce di morte e ricompensa spinsero Rushdie a nascondersi sotto un programma di protezione del governo britannico, che includeva una guardia armata 24 ore su 24. Dopo nove anni di isolamento, Rushdie ha ripreso con cautela più apparizioni pubbliche, mantenendo la sua esplicita critica all’estremismo religioso in generale.

Nel 2012 ha pubblicato un libro di memorie sulla fatwa intitolato Giuseppe Antonche è lo pseudonimo di Rushdie, che nascondeva.

Parlando durante un discorso a New York quell’anno, disse che il terrorismo era davvero l’arte della paura: “L’unico modo per sconfiggerlo è decidere di non aver paura”.

READ  Motivi di ottimismo (attenzione): La buona notizia della crisi climatica | Adam Morton