Dicembre 2, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

L’accordo infrastrutturale da $ 1 trilione di Biden è passato

Il pacchetto di infrastrutture da 1 trilione di dollari di Joe Biden è stato approvato, con il presidente degli Stati Uniti che lo ha dichiarato un “enorme passo avanti per la nazione”.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato che l’approvazione del suo pacchetto di infrastrutture da trilioni di dollari è un “enorme passo avanti per la nazione”.

Dopo che i suoi colleghi democratici hanno risolto un lungo stallo sull’accordo, la Camera ha approvato la misura 228-206 venerdì sera, ora locale.

Sei democratici di sinistra radicale – tra cui Alexandria Ocasio-Cortez e Corey Bush – si sono opposti, mentre tredici repubblicani, per lo più moderati, hanno votato il disegno di legge.

Dopo le sconfitte per i governatori di stato in Virginia e New Jersey la scorsa settimana, il presidente degli Stati Uniti era euforico per l’approvazione del disegno di legge.

“Abbiamo fatto qualcosa di tanto atteso, di cui abbiamo parlato a lungo a Washington, ma non l’abbiamo mai fatto”, ha detto Biden ai giornalisti sabato (ora locale) nella sala da pranzo ufficiale.

Il disegno di legge promette di migliorare la banda larga, l’approvvigionamento idrico e altre opere pubbliche e creare milioni di posti di lavoro.

I nuovi posti di lavoro verranno dal più grande aggiornamento delle strade, delle ferrovie e di altre infrastrutture di trasporto statunitensi in una generazione e Biden li ha elogiati come un modo per aumentare la competitività degli Stati Uniti, specialmente con una Cina sempre più potente.

La legislazione, che secondo Biden sarà presto firmata con una cerimonia formale, fornisce al presidente una piattaforma pronta per promuovere i lavori di costruzione e per condurre operazioni rivoluzionarie e taglio del nastro negli Stati Uniti in vista delle cruciali elezioni congressuali prossime anno.

READ  Il Vietnam blocca la capitale, Hanoi, mentre aumentano i casi di COVID-19 | Notizie sulla pandemia del virus corona

I miglioramenti delle infrastrutture – approvati dal Senato ad agosto – includono circa 550 miliardi di dollari in più della spesa federale prevista per strade, ponti, accesso esteso alla banda larga e altre disposizioni.

La nuova legislazione aggiungerebbe 110 miliardi di dollari in finanziamenti per strade, ponti e grandi progetti, insieme ad altri 39 miliardi di dollari per migliorare il trasporto pubblico, con i principali sistemi di trasporto urbano come New York City che vedono aumenti significativi dei finanziamenti.

Biden aveva apportato miglioramenti alle infrastrutture come parte fondamentale della sua campagna presidenziale del 2020 sostenendo che era un modo per affrontare la resilienza dai cambiamenti climatici.

Facevano anche parte di una campagna per fare appello agli operai in stati come Michigan, Wisconsin e Pennsylvania – afferma che ha vinto nella sua corsa contro l’ex presidente Donald Trump.

In futuro, il nuovo disegno di legge svolgerà quasi sicuramente un ruolo chiave nel presentare Biden agli elettori in vista delle elezioni di medio termine del prossimo anno, poiché i democratici cercano di mantenere la loro stretta maggioranza alla Camera e al Senato.