Settembre 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La WWE Connecticut ospita il primo evento in uno stadio nel Regno Unito in 30 anni

STAMFORD – La WWE ha annunciato che terrà il suo primo evento in uno stadio dopo 30 anni nel Regno Unito, uno dei mercati più importanti per l’azienda di Stamford.

Lo spettacolo si svolgerà in Galles il 3 settembre presso il Principality Stadium da 74.000 posti nella capitale gallese, Cardiff. Essendo uno dei più grandi del Regno Unito, lo stadio ospita una serie di eventi, comprese le partite della nazionale di rugby del Galles.

“Il Principality Stadium è il luogo perfetto per un grande evento, che ospita i nostri fantastici fan dal Galles, in tutta Europa e in tutto il mondo”, ha dichiarato John Porco, Vice President of Live Events della WWE. “Il fine settimana sarà pieno di una varietà di esperienze WWE che crediamo lasceranno un ricordo indelebile, alla pari di SummerSlam allo stadio di Wembley nel 1992”.


L’elenco degli artisti per l’evento non è stato immediatamente rilasciato, mentre la WWE ha dichiarato nel suo annuncio che “le informazioni riguardanti il ​​nome dell’evento, i biglietti in vendita e altri aggiornamenti per l’evento saranno presto disponibili”.

“Siamo estremamente orgogliosi della scelta della WWE del Principality Stadium per ospitare questo importante evento, ed è una testimonianza della reputazione dello stadio come sede di livello mondiale”, ha dichiarato Mark Williams, Direttore del Principal Stadium. Unico nella sua posizione nel cuore del centro cittadino, che senza dubbio offrirà ai fan della WWE un’esperienza di eventi senza precedenti dentro e fuori dal campo e sarà di grande beneficio per la città più ampia di Cardiff”.

Funzionari gallesi hanno affermato che l’evento fornirà una vetrina globale per il loro paese, che ha una popolazione di circa 3 milioni di persone.

READ  Yellowstone ha appena annunciato importanti novità con il leggendario post su Instagram di Kevin Costner

“Il Galles fornirà un’ambientazione unica per il ritorno della WWE nel Regno Unito dopo 30 anni e presenterà il nostro paese a un pubblico globale di milioni di persone, incluso il più ampio degli Stati Uniti”, ha affermato in una nota Vaughan Gething, ministro dell’Economia gallese. “Questo è destinato a essere l’aggiunta perfetta a un enorme anno di sport, intrattenimento e cultura in Galles che attirerà persone da tutto il mondo per sperimentare ciò che il nostro paese ha da offrire”.

Il Cardiff Show sarà il primo evento in uno stadio WWE nel Regno Unito dal SummerSlam del 1992, che si è tenuto allo stadio di Wembley a Londra. 1992 SummerSlam ha visto il primo grande evento pay-per-view della WWE tenuto al di fuori del Nord America. La società ora si riferisce agli eventi PPV come “eventi live premium”.

Da allora, la WWE ha tenuto numerosi show nelle arene del Regno Unito, il più recente dei quali si è tenuto lo scorso novembre all’OVO Arena di Wembley, adiacente allo stadio di Wembley.

L’annuncio del Cardiff Show riflette il recente rilancio del business degli eventi live della WWE, che è stato duramente colpito dalla pandemia di COVID-19. WWE Battere il record di presenze agli eventi Quando circa 156.000 fan si sono riuniti dal 2 al 3 aprile all’AT&T Stadium di Arlington, in Texas, per WrestleMania 38.

Le entrate della WWE dagli eventi live sono scese da circa $ 126 milioni nel 2019 a circa $ 20 milioni nel 2020, l’anno in cui WrestleMania si è tenuto a porte chiuse presso il WWE Training Center di Orlando, in Florida. Il James Stadium di Tampa, in Florida, ha contribuito con circa 58 milioni di dollari alle entrate degli eventi dal vivo nel 2021.

READ  Gli stilisti DSquared2 accolgono con favore il ritorno della moda a Milano | noi notizie dal mondo

[email protected]; Twitter: @paulschott