Luglio 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La variante Omicron è stata testata a Sydney, in Sudafrica, e i viaggiatori di ritorno sono risultati positivi; I casi di coronavirus nel Nuovo Galles del Sud sono in aumento e i casi di coronavirus sono in aumento nel Victoria

Il principale funzionario sanitario del Victoria afferma che sarebbe “impossibile” allontanare il ceppo di Omicron, ma chiudere le frontiere a tutti gli arrivi internazionali potrebbe essere un “passo troppo lontano”.

Brett Sutton ha rassicurato i vittoriani sul fatto che “non sono tornati al punto di partenza” nella lotta contro il COVID-19, dopo che le restrizioni ai confini internazionali sono cambiate durante la notte con una nuova preoccupante alternativa.

Il direttore della Victoria Health Brett Sutton afferma che la variante di Omicron sarebbe “impossibile” da prevenire. a lui attribuito:Chris Hopkins

Sono state identificate circa 40 persone in Victoria che hanno recentemente viaggiato attraverso uno dei nove paesi del Sud Africa soggetti a restrizioni a causa della nuova alternativa.

Il professor Sutton ha affermato che la preoccupante nuova variante era nota per essere “non abbastanza”, ma che sembrava essere altamente trasmissibile e “sarebbe impossibile da evitare”.

“Si è certamente diffuso molto rapidamente in Sud Africa, e nella Repubblica del Sud Africa in particolare, attraverso molte, molte province, e il numero è aumentato molto drammaticamente in un breve periodo di tempo”, ha detto.

“Abbiamo solo bisogno di tempo per essere chiari se questo virus è davvero in questo paese e quanto si è diffuso a livello globale”, ha detto. “Immagino che sarebbe impossibile scappare.

“Se è più trasferibile del delta, diventerà sicuramente la variabile globale”.

“Questo non è un ritorno all’inizio”, ha detto il professor Sutton. “Non siamo affatto tornati al punto di partenza. La copertura vaccinale che abbiamo – oltre il 90% dei cittadini del Victoria idonei sono già completamente vaccinati – è sicuramente più che utile.

READ  Dovresti aspettare per ottenere un colpo di richiamo dopo aver contratto il COVID-19?

“È fondamentale proteggerli e sono sicuro che fornirà protezione anche contro queste varianti. Dobbiamo solo capire fino a che punto.”

Il professor Sutton ha affermato che la pandemia non sarebbe finita in Australia fino a quando non sarebbe stata “molto controllata” a livello globale, “e non sarebbe avvenuta fino a quando non ci fosse stata una copertura molto più alta, specialmente nei paesi più poveri del mondo”.

Il ministro della Sanità del Victoria, Martin Foley, ha affermato che le misure notturne del paese – che includono 72 ore di isolamento a casa o in hotel per tutti gli arrivi internazionali e i loro conoscenti domestici – sono “modeste, proporzionate e prudenti”.

Ha affermato che vengono prese misure “per assicurarci di poterci guadagnare un po’ di tempo per comprendere le piene implicazioni della preoccupante variante di Omicron, per mantenere la nostra attuale comunità al sicuro e per assicurarci di continuare a rimanere aperti”.