Dicembre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La strategia del chipset di punta Zen 4 di AMD, cosa la abilita e perché è importante

Il chipset X570 di AMD era dotato di un potente I/O, ma era un grosso fastidio per gli acquirenti: richiedeva un raffreddamento attivo. Questo significa tornare a giorni passati Quando si utilizzava una memoria sempre più veloce, i chipset della scheda madre, in cui veniva utilizzato il controller di memoria, iniziavano a richiedere dissipatori di calore insieme alle ventole.

Bene, buone notizie: AMD Presa AM5 Le diapositive non richiedono un ventilatore. Ciò include anche il modello X670E di fascia alta, il chipset X670 standard e il B650 di fascia media. Ciò di cui avranno bisogno è molto spazio sulla scheda madre, oltre a un grande dissipatore di calore passivo. Questo perché entrambi i tipi di chip X670 sono in realtà un “chipset”, con due dadi separati.
Scheda madre con doppio chipset MSI am5

Questo è già stato detto Per un po ‘di tempo, ma la maggior parte delle persone si aspettava che fossero due reti in un unico pacchetto, come le CPU Ryzen di AMD. Invece, come possiamo vedere in questo screenshot dal livestream “Inside Computex 2022” di MSI (incorporato di seguito), è chiaro che ci sono due chip separati sulla scheda nei loro pacchetti.

Nella trasmissione in diretta, Eric van Beerden e Michel Berkhott di MSI sono andati ad AMD Annunci da Computex Ha poi fornito un riepilogo delle schede madri Socket AM5 che saranno disponibili da MSI al momento del lancio. Come parte di questa discussione, hanno spiegato che il socket AM5 ha 28 corsie PCIe instradate ad esso, e che di solito è impostato in modo che sedici corsie vadano nello slot grafico PCIe e un socket M.2 abbia quattro corsie ciascuno, quindi le ultime quattro corsie per il chipset.

Presa AM5 total io.piattaforma

Ciò solleva alcune domande senza risposta, come esattamente come tutto ciò si collegherà. Se i chip accoppiati sono collegati in parallelo, ovvero ogni chip ha due corsie, il tempo di risposta sarà equivalente tra i chip, ma la larghezza di banda sarà limitata dall’interfaccia a due corsie. (Tuttavia, PCIe 5.0 x2 è funzionalmente equivalente a PCIe 4.0 x4, che è ciò a cui associa l’X570.)

READ  I giocatori PC possono facilmente resettare il limite di tempo per la demo di Resident Evil Village

In alternativa, se collegato in serie a un socket della CPU, ciò potrebbe avere implicazioni significative per la latenza del secondo chipset, sebbene consentirebbe a qualsiasi dispositivo su qualsiasi chipset di comunicare con la CPU a una velocità di picco di 16 Gb/s.

Qualunque cosa sia, entrambi X670 L’X670E utilizza un paio di questi chip, mentre il B650 ne ottiene solo uno. Ciò significa che il B650 avrà solo la metà dell’I/O disponibile rispetto all’X670, ma metà di ciò che AMD ha promesso è probabilmente sufficiente per la maggior parte degli utenti. Il chip AMD dice quella presa AM5 Può avere fino a 14 porte USB SuperSpeed ​​e alcune di queste si collegano direttamente alla presa della CPU, il che significa che invece di perderne 7, probabilmente ti mancheranno solo 5 o 6.

Nello stream, Berkhout e Van Beurden di MSI hanno anche notato che MSI non ha in programma alcuna scheda madre Mini-ITX per rilasciare il Socket AM5. Tra il socket CPU espanso e i doppi chipset e la loro necessità di grandi dissipatori di calore passivi per evitare una ventola rumorosa, Berkhut afferma che è improbabile che vedremo molte schede X670 o X670E su ITX. In alternativa, le schede Mini-ITX Socket AM5 probabilmente si attaccheranno al singolo chip B650.

Per quanto riguarda il motivo per cui AMD dovrebbe fare qualcosa del genere, beh, è ​​davvero abbastanza intelligente. L’utilizzo di un singolo chip nella loro suite di prodotti semplifica notevolmente la logistica e la pianificazione e posizionare un paio di chip su schede di alta qualità è una soluzione semplice per l’espansione degli I/O. È facile immaginare un fornitore di schede madri avventuroso come Biostar che utilizza uno switch PCIe per collegare più dadi a una scheda specializzata con I/O espanso.

READ  Il tanto atteso Diablo 4 potrebbe essere rilasciato nell'aprile 2023