Agosto 12, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La strana gemma della fantascienza in Prime Video che devi assolutamente guardare

Archivio – Streaming strano film di fantascienza Primo video Una storia sui robot.

Rilasciato nel 2020, un trio di robot riempie il mondo della loro storia. Ma invece della CGI più realistica che il denaro può comprare, è chiaro che i bot di archivio sono persone che vagano il più spesso possibile all’interno di robuste tute bot. È divertente e adorabile allo stesso tempo.

L’archivio proviene da Gavin Rothery, un graphic designer che ha avuto un ruolo enorme da svolgere non solo nei concetti ma anche in Crea un accattivante pezzo di fantascienza sulla luna per il 2009. Sebbene Archive non sia così esotico come Moon, i suoi componenti orientati e realizzati con precisione lo rendono una gemma nascosta che vale la pena scavare dal caveau di Prime Video.

screenshot -2022-02-23-at-11-32-05-am.png

Prototipo 2.

intrattenimento verticale

Theo James è l’unico personaggio centrale, nel ruolo di un ingegnere robotico americano nella lontana terra di una foresta giapponese nell’anno 2038. Porta la gentile energia paterna in una struttura di lavoro a forma di astronave, dove sta manipolando ragazze robot delle dimensioni di un’auto ed è in procinto di creare un robot femminile realistico Terzo e ultimo completamente cresciuto. Non è così innaturale come sembra.

Nei momenti di apertura dell’archivio, il film sembra un pezzo del periodo di Joe Wright. L’illuminazione chiara accentua i dettagli del bosco innevato. Questa impostazione cambia nel corso delle stagioni mentre George continua il suo lavoro. Riprese ripetute della cascata sembrano riprese all’aperto riutilizzate, fino a quando un’improvvisa svolta degli eventi coinvolge Prototype 2, un robot che si comporta come un’adolescente. Questo robot interpreta più ruoli, incluso quello di un cattivo per il quale finisci per sentirti molto dispiaciuto.

screenshot-2022-02-23-at-11-19-37-am.png

Theo James interpreta l’ingegnere di robotica George.

intrattenimento verticale

Questa è la più grande carta vincente di Rothery: l’empatia per i robot dalla testa massiccia che respirano su gambe umane incappucciate. in un’intervistaRothry ha citato i robot di Star Wars e la semplicità dei loro progetti di bidoni della spazzatura come precedenti per rendere distintivi e attraenti i robot a basso budget. Spoiler: funziona.

Oltre ai simpatici robot, l’archivio esplora una storia familiare già coperta da artisti del calibro di Black Mirror. Ma la consegna è ciò che rende l’Archivio così impressionante. È una storia sull’intelligenza artificiale, sul dolore e sulla perdita che si muove a un ritmo costante ma mantiene sempre abbastanza ingranaggi per concentrarsi sullo schermo. Sorprendentemente, si crea molta tensione tra i robot stessi.

I due grandi filoni della storia si uniscono nel terzo finale, quasi all’unisono. Sei pronto per anticipare il mistero del passato di George che si svela alla luce, mentre le conseguenze di pasticciare con i robot senzienti arrivano immediatamente. (E poi, questo ultimo sviluppo menzionato sopra sta guadagnando terreno.)

Saggiamente, l’archivio non mostra immediatamente la sua mano. I dettagli del lavoro e delle intenzioni di George non sono chiari fino ai momenti finali del film, ma ci sono stati forniti abbastanza pezzi del puzzle per trarre le nostre conclusioni.

The Archives non è esattamente un romanzo di saggistica originale, ma è uno di quei bei pacchetti di fantascienza che fa tutto bene. È soddisfacente, non ha dialoghi imbarazzanti e sembra elegante, nonostante un budget limitato. Né tenta di risciacquare la mente con idee stimolanti che richiedono una lettura aggiuntiva del programma per essere comprese. Accuratezza scientifica? Non c’è niente di cui parlare, ma questo non è uno dei quelli Film. Se non altro, Archive è un film su robot carini e funky. Non dire di aver visto tutto su Prime Video finché non vedi il film sui simpatici robot.

Dove vedi l’archivio nel tuo paese

Se ti trovi nel Regno Unito o in Australia, l’archivio è attualmente in streaming su Netflix.

In Germania, Francia e Spagna, dovrai pagare una piccola quota per noleggiare o acquistare video da Amazon Video, App Apple TV (conosciuta anche come iTunes)E il app googleFilm di YouTube e altri servizi di streaming.

In Italia Archive è in streaming su Prime Video.

READ  Chi è "Castle Diary" su TikTok? Un costruttore che vive in un castello italiano si diffonde molto rapidamente