Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La seconda era elisabettiana terminò e l’economia britannica era turbolenta

Il governo del primo ministro Liz Truss, che giovedì ha svelato un’enorme scommessa per salvare l’economia a soli due giorni dall’inizio dell’azione e poche ore prima della morte della regina, ha dichiarato un periodo di lutto nazionale che durerà fino allo State Day. Funerale.

Alcuni negozi e impianti sportivi sono stati chiusi in segno di rispetto, ma nella maggior parte del Paese gli affari sono proseguiti come al solito.

I mercati finanziari hanno aperto venerdì a Londra, con azioni in rialzo in linea con altri mercati in Europa e Asia. La Borsa di Londra ha dichiarato di aspettarsi che le negoziazioni continuino durante il periodo di lutto. Sarà chiuso solo per i funerali, la cui data non è stata ancora annunciata, ma sarà probabilmente un giorno festivo.

Uno dei supermercati più antichi, Selfridges, ha chiuso i suoi punti vendita a Londra, Manchester e Birmingham, ma ha dichiarato che riaprirà sabato.

Nel frattempo, i sindacati hanno fornito un po’ di sollievo dalla recente ondata di manodopera industriale. Unione dei lavoratori delle telecomunicazioni a Colpisce Compresi 115.000 lavoratori della Royal Mail previsti per venerdì. Anche i sindacati dei trasporti hanno annullato lo sciopero la prossima settimana e alla fine di questo mese sulle ferrovie.

E mentre la British Academy of Film and Television Arts ha cancellato il suo evento annuale prima degli Emmy in programma per questo fine settimana, i teatri del West End di Londra erano aperti.

Holger Schmieding, capo economista di Berenberg, una banca privata, ha detto alla CNN Business che si aspettava che l’impatto economico della morte della regina fosse “lieve”.

“L’annullamento degli scioperi ferroviari inattivi in ​​questo momento dovrebbe mitigare parzialmente l’impatto dei giorni di lutto. È probabile che ulteriori entrate turistiche contribuiranno a questo”, ha affermato.

READ  KFC affronta un contraccolpo sulla rappresentazione "fuorviante" dell'allevamento di polli nel Regno Unito | Ambiente

Salvataggio economico interrotto?

La notizia della morte del re è arrivata poche ore dopo che Truss aveva annunciato i suoi piani Soffitto delle bollette energetiche del Regno Unito Da ottobre, per dare sollievo a milioni di famiglie e migliaia di aziende che lottano per far fronte ai prezzi elevati.

Ma il salvataggio potrebbe costare fino a 150 miliardi di sterline (172 miliardi di dollari), secondo gli analisti di Berenberg, e potrebbe essere finanziato in gran parte attraverso prestiti governativi. Il ministro delle finanze Kwasi Koarting dovrebbe confermare il prezzo del piano entro la fine del mese.

Tuttavia, gran parte dell’attenzione del governo potrebbe ora concentrarsi sugli eventi dei prossimi giorni mentre si prepara per il funerale della regina e l’incoronazione del suo successore, re Carlo. Anche le normali attività in Parlamento sono state sospese per diversi giorni a venire.

L’imminente budget di emergenza sarà probabilmente ritardato”, ha detto alla CNN Business Danny Hewson, analista della società di investimento AJ Bell.

Anche il modo in cui la Banca d’Inghilterra risponde al massiccio aumento dei prestiti pubblici è fondamentale. Gli investitori sono già preoccupati per la salute finanziaria del governo britannico e la banca avrebbe dovuto incontrarsi giovedì, quando avrebbe dovuto aumentare nuovamente i tassi di interesse.

Ma venerdì la Banca d’Inghilterra ha annunciato che avrebbe ritardato di una settimana la sua decisione sul tasso di interesse “alla luce del periodo di lutto nazionale”. Ora si riunirà il 22 settembre.

Il Tesoro del Regno Unito non ha risposto immediatamente alla CNN Business per un commento. Un portavoce di Truss ha detto ai giornalisti che il tetto massimo del prezzo dell’energia sarà come previsto il 1° ottobre, nonostante il periodo di lutto.

READ  Almeno otto morti e decine di dispersi nelle inondazioni del Tennessee | Tennessee

La sterlina è stata scambiata in rialzo venerdì a $ 1,16, recuperando dai minimi di 37 anni toccati all’inizio della settimana, ma è probabile che il calo a lungo termine del suo valore dalla crisi finanziaria globale continuerà “fino a quando non ci sarà un cambiamento sismico nella direzione di l’economia.” e la politica economica”, ha detto venerdì in una nota Kate Jukes, macro strategist di Société Générale.

“C’è una forte possibilità che il re Carlo III sarà il primo monarca britannico a pagare più di una sterlina contro il dollaro o più di una sterlina contro l’euro o entrambi”, ha aggiunto, aggiungendo che è improbabile che la sterlina scenda al di sotto della pari con il dollaro quest’anno.

Per quanto riguarda le banconote del Regno Unito, che presentano un ritratto della regina, hanno “ancora corso legale”, ha affermato la Banca d’Inghilterra, aggiungendo che annuncerà l’intenzione di stampare nuova moneta con un ritratto di re Carlo dopo la fine del periodo di lutto.

Rob North, Sandra Gonzalez, Max Foster, David Wilkinson, Luke McGee e Morgan Buffy hanno contribuito a questo rapporto.