Dicembre 8, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La sanità pubblica chiude un ristorante a Laval dopo la diffusione diffusa | Corona virus

Radio Canada ha appreso che il ristorante Boating Club di Laval dovrà chiudere per 10 giorni, per ordine della sanità pubblica regionale. Un’indagine ha dimostrato che i dipendenti hanno il COVID-19, inclusa una persona sospettata di avere la variante Omicron. Una festa in carica il 9 dicembre ha portato a una transizione diffusa.

Secondo le nostre informazioni, un gruppo di 32 colleghi che stavano partecipando a un pasto a fine anno è stato completamente contagiato. Solo uno di loro è risultato negativo al COVID-19 e tutti gli altri sono positivi.

I primi sintomi, lievi, sono comparsi due o tre giorni dopo la festa. Le persone colpite hanno sviluppato affaticamento e mal di testa, che sono scomparsi entro 24 ore.

L’età di tutti i partecipanti variava dai 20 ai 50 anni. Durante il pasto, non si sono abbracciati, baciati o scambiati tazze.

Anche un altro gruppo che era lì quella sera nel seminterrato del ristorante è stato contagiato, secondo una persona presente, ma le informazioni non possono essere confermate. Positivi anche i coniugi e i figli dei partecipanti alla cerimonia d’ufficio.

Il proprietario del club nautico ha chiesto ai suoi dipendenti di sottoporsi al test questa settimana. È qui che sono stati scoperti casi tra i dipendenti, incluso un “caso ipotetico di Omicron”, riporta Public Health.

« Siamo spiacenti di informarvi che Laval Public Health ci ha appena informato che uno dei sub che lavorano nel seminterrato del nostro ristorante ha stipulato un contratto con la nuova variante Omicron. »

Citazione da Post sulla pagina Facebook di Boating Club, giovedì

Come ha rivelato Radio-Canada all’inizio di questa settimana, la scadenza per sostenere il test a Laval è di 96 ore (quattro giorni). Questa situazione non ha facilitato il lavoro della sanità pubblica.

Il circolo nautico spera di riaprire la prossima settimana, ma nulla è garantito. Secondo le fonti, giovedì sera il governo di Legault annuncerà misure rigorose nei bar e nei ristoranti. Attualmente, un massimo di 10 persone possono condividere un tavolo, ma è possibile riunire un gruppo più numeroso su più tavoli.

Il massiccio intervento del Boating Club non è diverso da quello in un ristorante di Oslo, in Norvegia, dove 80 su 111 partecipanti all’ufficio hanno individuato la variante Omicron.

READ  Ecco il tuo oroscopo per giovedì 16 settembre 2021: amore, soldi, lavoro, salute...