Dicembre 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

La salute di Edward Philip: l’ex primo ministro annuncia di avere una seconda malattia autoimmune

primario
Edouard Philippe, ex primo ministro e sindaco di Le Havre, soffre di vitiligine, che gli rende la barba bianca, e di una seconda malattia autoimmune.

Combattente ma malato. Per diversi anni, la barba di Edward Philip si è preoccupata. Prima nera e macchiata di macchie bianche, è diventata completamente bianca negli ultimi mesi. Il 51enne ex primo ministro non ha mai nascosto la sua lotta contro la vitiligine. Questa malattia della pelle provoca pigmentazione che può interessare qualsiasi parte della pelle.

Il sindaco di Le Havre, Edouard Philippe, ha ora annunciato di essere affetto da una seconda malattia autoimmune: l’alopecia areata. Il risultato: ha perso le sopracciglia. Uno stato di salute che si adatta all’umorismo: “Mi sono sempre chiesto perché si usa un sopracciglio. Beh, di solito viene notato quando cade”, ha dichiarato in un’intervista a parigino.

In generale, l’alopecia è il nome medico per la caduta dei capelli sul corpo. Spesso capelli. Si parla di caduta dei capelli quando la caduta dei capelli supera i cento capelli al giorno per un lungo periodo. Di solito si traduce in calvizie. Sono spesso coinvolti due ormoni: diidrotestosterone ed epitestosterone.

Leggi anche:
Edouard Philippe è irriconoscibile: l’ex premier è sempre più colpito fisicamente dalla vitiligine

La vitiligine che Edward Philip sviluppò a Matignon fu innescata quando era primo ministro. “Ho ancora questa vitiligine che è anche in una progressione piuttosto limitata”, spiega.

Edward Philip vuole essere sicuro della sua salute: “Non è né doloroso, né pericoloso, né contagioso”. Chi continua a boxare due volte a settimana afferma: “Mi sento bene con me stesso”.

READ  Il futuro è già con noi